Varese

Varese, Vincenzi sui Campionati di Canottaggio: facciamo la nostra parte

Canottieri_lowIl presidente della Provincia di Varese, Nicola Gunnar Vincenzi, interviene sui prossimi Campionati Internazionali di Canottaggio: “Raccogliamo la grande preoccupazione che emerge dalla lettera firmata dal Direttore generale del Comitato Organizzatore dei Campionati Internazionali di Canottaggio Luigi Manzo, nella quale richiama l’attenzione sulle difficoltà di reperire risorse economiche utili all’organizzazione dell’evento, e in particolare, riguardo al contributo regionale che potrebbe arrivare con eccessivo ritardo in base alle esigenze organizzative e decurtato rispetto a quanto annunciato e promesso a più riprese dal Governatore Roberto Maroni. Provincia e Comune di Varese stanno facendo la propria parte come da impegni presi nei mesi scorsi in sede di Comitato organizzatore”.

Continua Vincenzi: “Provincia di Varese nelle operazioni di revisione delle spese è riuscita a recuperare i 50 mila euro pattuiti, mantenendo così gli impegni assunti, da destinare all’organizzazione della Coppa del Mondo e garantire il personale necessario e il supporto tecnico logistico per lo svolgimento della manifestazione come del resto l’Ente ha sempre fatto. Nel dettaglio: quattro del settore Turismo e Marketing territoriale; il Dirigente del settore Ambiente e il suo personale e il Comandante della Polizia provinciale e gli agenti per tutte le operazioni propedeutiche alla preparazione dell’area che ospiterà l’evento e per la sicurezza e un’unità del settore prevenzione e protezione per la messa in sicurezza dei campi di gara”.

“Ci uniamo quindi all’appello del Direttore generale del Comitato organizzatore – conclude il presidente della Provincia – affinché le promesse fatte vengano rispettate nei tempi e nell’entità del contributo annunciato già nel novembre 2014″.

13 aprile 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs