Montegrino Valtravaglia

Montegrino Valtravaglia, Cordoglio per la morte del sindaco Mario Prato

Il sindaco Prato

Il sindaco Prato

Un infarto improvviso ha stroncato questa notte Mario Prato, sindaco di Montegrino Valtravaglia, 55 anni. Laureato in Giurisprudenza, insegnante di Economia e diritto in un Centro professionale di Luino, era Sindaco dal 2009, poi rieletto nel 2014. Molto noto nella zona per il suo impegno civico, sempre alle prese con le difficoltà di un paese di montagna con oltre dieci frazioni, Mario Prato era molto attivo nella promozione culturale del famoso pittore concittadino, Giovanni Carnovali detto il Piccio.

Molte le espressioni di cordoglio dal mondo politico: “La notizia dell’improvvisa scomparsa di Mario Prato, Sindaco di Montegrino, mi ha profondamente addolorato: con  lui se ne va una memoria storica del borgo, ma soprattutto perdiamo il suo entusiasmo e il suo ottimismo, aspetti caratteristici del suo impegno politico, che cercava di infondere in un territorio legato alle proprie radici come è quello dell’Alto Verbano”. Così il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo ha ricordato la figura di Mario Prato.  Il Presidente Cattaneo ha inviato alla famiglia e al Consiglio comunale un telegramma di cordoglio a nome di tutto il Consiglio regionale: “Desidero esprimere la mia personale vicinanza e quella dell’intera assemblea lombarda ai famigliari, agli amici, ai concittadini e alla comunità di Montegrino”.

Cordoglio espresso anche dal presidente della Provincia di Varese, Nicola Gunnar Vincenzi. “Mario Prato è stato un bravo sindaco che si è sempre impegnato per la sua comunità. Esprimo a mio nome e a quello di tutti i miei consiglieri le più sentite condoglianze e tutta la nostra vicinanza ai familiari e a tutta la comunità”.

 

8 aprile 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs