Varese

Varese, All’Insubria Edith Stein, filosofa e religiosa morta ad Auschwitz

Edith Stein

Edith Stein

L’Università degli studi dell’Insubria, con il Centro Internazionale Insubrico “Carlo Cattaneo” e “Giulio Preti” per la Filosofia, l’Epistemologia, le Scienze cognitive e la Storia della scienza e delle tecniche, diretto dal professor Fabio Minazzi, promuovono il convegno “La personalità di Edith Stein nella tradizione fenomenologica”, in programma all’Università dell’Insubria, presso l’Aula Magna, sabato 18 aprile dalle ore 8.45.

Religiosa e filosofa tedesca dell’Ordine delle Carmelitane Scalze, Edith era di origine ebraica, si convertì al cattolicesimo dopo un periodo di ateismo che durava dall’adolescenza.

Fu arrestata nei Paesi Bassi dai nazisti e rinchiusa nel campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau dove, insieme alla sorella Rosa (anch’ella monaca carmelitana scalza) trovò la morte il 9 agosto 1942.

Nel 1998 papa Giovanni Paolo II l’ha proclamata santa e l’anno successivo l’ha dichiarata compatrona d’Europa.

Ecco il programma del convegno:

ore 8,45: SALUTI AUTORITÀ

ore 9,00: FABIO MINAZZI (Università degli Studi dell’Insubria), La fenomenologia da Husserl alla Stein: considerazioni critiche preliminari

ore 9,30: FRANCESCO ALFIERI (Pontificia Università Lateranense), La questione dell’individualità: un comune ambito d’indagine tra i discepoli di Edmund Husserl. Edith Stein – Hedwig Co nrad-Martius – Max Scheler

ore 10,15: Pausa caffè

ore 10,30: PATRIZIA MANGANARO (Pontificia Università Lateranense), Decostruzione dell’ego come via ad intus. Fenomenologia e mist ica in Edith Stein

ore 11,15: MARINA LAZZARI (Centro Internazionale Insubrico), La sventura del termine fenomenologia

ore 11.45: DANIELA TAM BAI (già dirigente scolastico Liceo Classico Statale E. Cairoli, Varese), Il volto: prin cipio d’interiorità (Edith Stein e Etty Hillesum)

ore 12,15: Discussione ore 13,00: Pausa pranzo

ore 15,00: CRISTIANA DOBNER, (teologa, scrittrice, sorella dell’Ordine delle Carmelitane Scalze), Un nodo filosofico: M. Heidegger e E. Stein?

ore 15,45: MICHELA FERRI (Centro Internazionale Insubrico), Edith Stein e la scuola husserliana: un’analisi storiograficaù

ore 16,15: ISA LUONI (già docente di filosofia, Licei Statali “A. Manzoni”, Varese) Pensare con il cuore. Sul cammino mistico in Edith Stein

ore 17,00: VERONICA PONZELLINI (Centro Internazionale Insubrico), Edith Stein: persona umana e filosofia dell’educazione

ore 17,30-18,00: Discussione e chiusura lavori

6 aprile 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs