Regione

Regione, Cappellini a riprese del video su siti Unesco. Primato varesino

L'assessore Cappellini, Branciaroli e la troupe

L’assessore Cappellini, Branciaroli e la troupe

“La visita di oggi al Cenacolo di Leonardo da Vinci ha rappresentato di fatto l’ultima tappa del ‘Lombardia Unesco Tour’ con i testimonial scelti da Regione Lombardia per promuovere il nostro patrimonio Unesco e con l’équipe del Centro Sperimentale di Cinematografia, che sta per terminare le riprese del video ad hoc sui siti Unesco lombardi. Un progetto che conferma quanto la nostra regione sia leader anche in campo culturale”. Così l’assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia Cristina Cappellini.

Questa mattina l’assesore ha fatto visita al Cenacolo e a Santa Maria delle Grazie, nell’ambito della tappa milanese del ‘Lombardia Unesco Tour’. Presente anche l’attore Franco Branciaroli, scelto dalla Regione come testimonial del sito Unesco milanese.

“Siamo la regione con il più alto numero di Patrimoni dell’Umanità – ha detto ancora l’assessore -, un primato di cui andiamo fieri e che vogliamo mantenere anche in futuro”. “Anzi, – ha promesso – il nostro impegno è di aumentare il numero di siti riconosciuti dall’Unesco, supportando, come stiamo già facendo, le diverse candidature che arrivano dal territorio”.

L”Ultima Cena’ di Leonardo da Vinci, uno dei dipinti più celebri al mondo, è stato riconosciuto Patrimonio dell’Umanità nel 1980.

23 marzo 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs