Varese

Varese, Festa San Giuseppe, attestato di gratitudine al Gruppo Alpini

Foto di gruppo con autorità e alpini

Foto di gruppo con autorità e alpini

Si è svolta con successo la festa di San Giuseppe a Varese, due giorni di iniziative e di proposte attorno alla chiesetta nella piazza omonima. Un ricco calendario di eventi che è stato predisposto dal Comitato Festa di San Giuseppe 2015, che è presieduto dal cavaliere Vincenzo Bifulco, e di cui fanno parte Angelo Antonetti, Luigi Bosoni, Mario Castiglioni, Enrico Colombo, Nini della Misericordia, Rolando Doggi, Angelo Monti.

Una messa assai partecipata si è svolta nella mattinata di ieri, celebrata dal vescovo monsignor Luigi Stucchi con richiamo al santo patrono degli artigiani. Una messa in cui monsignor Stucchi ha evocato e condannato gli episodi di corruzione che si sono verificati nella vita pubblica nelle ultime settimane.

Al termine della messa è stato il tradizionale Attestato di gratitudine, che quest’anno è stato conferito al Gruppo Alpini di Varese. Alla presenza del sindaco Fontana, e degli assessori Ghiringhelli e Longhini, e dopo un breve saluto di Bifulco, è spettato ad Angelo Monti la lettura della motivazione della consegna: il Gruppo Alpini Varese “è stimolante presenza socio-culturale concretamente interpretando, con generosa e coinvolgente dedizione, i valori dell’umana solidarietà innervati nel comportamento operativo del glorioso corpo di fanteria di montagna”.

La benemerenza è stata consegnata ad una rappresentanza delle penne nere dal sindaco Attilio Fontana e dal prevosto monsignor Gilberto Donnini.

20 marzo 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi