Varese

Varese, Ai Giardini tutti con il naso all’insù, l’eclissi solare fa il botto

Si sta in fila ai Giardini Estensi per vedere dal cannocchiale l'eclissi

Si sta in fila ai Giardini Estensi per vedere dal cannocchiale l’eclissi

Un’eclissi solare da record. A Varese, il fenomeno astronomico visibile nel cuore della mattina, ha fatto il botto, con centinaia e centinaia di persone con il naso all’insù, curiose per vedere dal vivo la copertura del sole da parte della luna per oltre il 70% della sua superficie.

Tra i punti della città più gettonati certamente i Giardini Estensi in Comune. Qui, dalle prime ore del mattino, classi ed insegnanti si sono presentati per seguire l’eclissi. Grande curiosità e interessanti informazioni offerte dai volontari del Osservatorio astronomico Campo dei Fiori.

Chi guardava l’eclissi attraverso cannocchiali, chi con gli occhialini “optical” molto anni Sessanta (costo 2 euro), chi con occhiali da saldatore, chi attraverso vetrini fumé. Tutti, comunque, divertiti e un po’ emozionati.

FOTO

20 marzo 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs