Regione

Regione, Legge anti-moschee, Maroni: Renzi? Non l’avrà mai letta

Roberto Maroni

Roberto Maroni

“La mia impressione è che il presidente del Consiglio non l’abbia nemmeno letta, ma abbia fatto il ricorso a prescindere”.

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, rispondendo alle domande dei giornalisti a margine della ‘Giornata regionale dell’impegno contro le mafie e in ricordo delle vittime’, che gli hanno chiesto a quale punto siano le contro deduzioni della Regione al ricorso presentato dal Governo alla Corte Costituzionale sulla legge lombarda sui luoghi di culto.

Il governatore ha osservato che questo non è una caso isolato. Palazzo Chigi, ha ricordato, “ha presentato ricorso anche contro la legge sui carburanti, che prevede una maggiore diffusione di quelli ecologici, così come inspiegabilmente si è opposto persino alla legge sul controllo delle nutrie”.

Conclude Maroni: “Mi sembra una presa di posizione a prescindere dai contenuti. Faremo le nostre contro deduzioni e sono certo che alla fine la Consulta ci darà ragione”.

20 marzo 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs