Varese

Varese, Nuovi lampioni led al Sacro Monte. Entro luglio l’installazione

hotel_sacro_monte_vareseNuovi lampioni con luci a basso consumo al Sacro Monte. Oggi la giunta ha deliberato il progetto preliminare, per un costo di 50 mila euro. Si tratta di 14 impianti di pubblica illuminazione di via Del Ceppo e piazzale Pagliaghi

«Saranno sostituiti i vecchi lampioni con nuove paline, simili a quelle già posizionate a Villa Mylius – ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Riccardo Santinon -. Uno, per prova, è già stato installato. Si useranno led, a basso consumo quindi. Cercheremo la gradazione più calda possibile, come richiesto anche dagli abitanti. Era un intervento assolutamente necessario: i lavori dovrebbero essere realizzati entro luglio».

17 marzo 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti a “Varese, Nuovi lampioni led al Sacro Monte. Entro luglio l’installazione

  1. ombretta diaferia il 17 marzo 2015, ore 17:03

    ma l’assessore non dovrebbe occuparsi di tutela ambientale?
    forse gli è sfuggito che abbiamo un problema con l’eccesso di luce?
    a tal riguardo consiglio di approfondire progetti “ambientali” e non di “lavori”…
    (progetto ‘Cieli Bui’, contenuto nella Legge Stabilità)

    spero, infine, che non utilizzi i soldi destinati all’elettrosmog proprio come a Villa Milius…

  2. Carlo il 17 marzo 2015, ore 18:41

    Ma di cosa sono fatti i pali luce per costare quasi 3600 euro ciascuno? Dove si può vedere il capitolato con la suddivisione dei costi?

  3. Sergio Ghitinghelli Assessore alla Promozione e Commercio. il 17 marzo 2015, ore 19:34

    Tranquilli. I soldi che si useranno per sostituire i punti luce del Sacto Monte derivano da un Bando ( uno dei tanti) vinti dal Comune di Varese . In particolare si tratta di quello legato all’ attrattivita’ preparato dall’Ufficio Promozione e Commercio.
    Questo è’ uno dei tanti progetti previsti in questo elaborato,, che pianifica interventi per oltre 1.000.000 di Euro.
    I nuovi lampioni saranno a grande risparmio energetico e a basso inquinamento luminoso.
    Datemi retta , una volta tanto , gran bella operazione con costi zero per il Comune.
    Seguiranno l’ istallazione di telecamere per regolare l’ accesso alla montagna Sacra e Wi-Fi libero, la riqualificazione della via delle Pizzelle e di via Caterina Moriggi.
    Personalmente sono molto soddisfatto del risultato. Certo , al Sacro Monte vi è ancora molto da fare , ma non ci fermeremo qui’.
    Certo, riuscire a trovare i denari per video sorvegliare le Cappelle sarebbe utile , ma anche su questo argomento , stiamo muovendoci.
    Per il nostro Sacro Monte , questo e altro……

Rispondi

 
 
kaiser jobs