Varese

Varese, Riapre la Casa Museo Lodovico Pogliaghi. Tante le proposte

Casa Pogliaghi

Casa Pogliaghi

Dopo la chiusura stagionale, la Casa Museo Lodovico Pogliaghi al Sacro Monte di Varese sabato 14 marzo riapre per la stagione 2015 che si prospetta ricca di importanti novità.

Durante i mesi invernali lo staff del museo ha lavorato per migliorare il  servizio offerto ai visitatori e sono stati eseguiti alcuni lavori di restauro e messa in sicurezza utili a rendere visitabili porzioni più ampie della casa museo. In particolare è stata resa accessibile buona parte dello  splendido giardino eclettico costellato di statue, vasi ed altre antichità. Il percorso nel giardino sarà visitabile da sabato 21 marzo. Inoltre, grazie ai finanziamenti di Regione Lombardia destinati alla valorizzazione dei musei di Varese, la casa museo sarà presto dotata di una guida cartacea  per i visitatori e della segnaletica stradale utile a raggiungerla da Varese.

Ad aprile sarà finalmente pronto anche il nuovo bookshop, allestito nei rustici della casa museo e dedicato in buona parte al recupero creativo,  tema legato alla predilezione di Lodovico Pogliaghi per l’utilizzo dei più disparati materiali nelle sue creazioni artistiche. Saranno inoltre disponibili testi relativi a Lodovico Pogliaghi e all’arte della sua epoca, oltre ai gadget del museo.

Grazie alla collaborazione con la ditta Roda di Gavirate, l’Atelier della casa museo è stato reso molto più confortevole e accogliente con comode  sedute dove sostare ammirando il gesso della Porta centrale del Duomo di Milano. Viene così recuperata la dimensione domestica e quotidiana della casa dell’artista che la musealizzazione degli spazi, per forza di cose, ha reso meno evidente.

Lo staff della casa museo ha inoltre attivato delle convenzioni con Volandia e MilanoCard che consentono ai visitatori di ottenere degli  speciali sconti. Infine sono tantissimi gli eventi in programma per quest’anno. Dopo il successo dello scorso anno verranno riproposti e resi più piacevoli  dall’allestimento Roda, gli aperitivi estivi sul terrazzo della casa museo. In programma una più ampia stagione concertistica nelle domeniche  mattina estive e autunnali. E poi ancora mostre, incontri, laboratori per bambini e tanti eventi speciali in corso di programmazione.

11 marzo 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs