Laveno

Trenord, Chiudono biglietterie nelle stazioni di Laveno e Venegono Superiore

TreniLAVENO

Da giovedì 12 marzo la biglietteria Ferrovienord, della stazione di Laveno-Mombello Nord, sospenderà il servizio di emissione dei titoli di viaggio, ferroviari e integrati effettuato per conto di Trenord.

Per continuare a garantire il servizio ai propri Clienti, Trenord ha affidato il servizio di vendita dei titoli di viaggio a due esercizi situati all’interno della stazione FN: “Tabaccheria Gemelli” e “Caffè Bellevue”. I due punti vendita sono già operativi e dotati di una macchina da banco che consente l’emissione dei titoli di viaggio su supporto elettronico e cartaceo, in relazione al tipo di biglietto/abbonamento richiesto dal cliente.

Inoltre, sempre in stazione, è presente una self-service emettitrice automatica per l’emissione di biglietti ed abbonamenti. A disposizione dei clienti c’è anche un ulteriore punto vendita abilitato alla vendita dei titoli di viaggio, la “Tabaccheria Padovani Paolo”, situato in via Labiena 123.

Nei prossimi giorni, in stazione, sarà data ai viaggiatori comunicazione delle modifiche e verrà organizzato un presidio con attività di assistenza e informazione alla clientela con personale del My Link Staff secondo il seguente orario:  domani, mercoledì 11 marzo dalle ore 15.30 alle ore 19.30;  giovedì 12 marzo dalle ore 6.30 alle ore 9.45 e dalle ore 15.30 alle ore 19.30; venerdì 13 marzo dalle ore 6.30 alle ore 9.45.

Trenord ricorda ai propri Clienti che è possibile acquistare e ricaricare il proprio abbonamento online, seguendo l’apposita procedura indicata sul sito www.trenord.it, oppure rinnovarlo attraverso gli sportelli bancomat di Intesa Sanpaolo, Unicredit, UBI Banca e Banca Popolare di Milano abilitati.

Il titolo di viaggio potrà comunque essere acquistato anche a bordo treno; in questo caso, recandosi prontamente dal Personale addetto, verrà applicata una maggiorazione pari a 4,20 euro. Diversamente, il viaggiatore sarà regolarizzato secondo quanto previsto dalle Condizioni Generali di Trasporto in vigore (sezione dedicata alle Sanzioni).

VENEGONO SUPERIORE-CASTIGLIONE

Da giovedì 12 marzo la biglietteria FERROVIENORD, della stazione di Venegono Superiore-Castiglione, sospenderà il servizio di emissione dei titoli di viaggio, ferroviari e integrati effettuato per conto di Trenord.

Per continuare a garantire il servizio ai propri Clienti, Trenord ha affidato il servizio di vendita dei titoli di viaggio al “Lune Caffè”, a 190 metri dalla stazione in via Baracca 2. Il punto vendita convenzionato è dotato di una macchina da banco che consente l’emissione dei titoli di viaggio su supporto elettronico e cartaceo, in relazione al tipo di biglietto/abbonamento richiesto dal cliente.

Inoltre, sempre in stazione, è presente una self-service emettitrice automatica per l’emissione di biglietti ed abbonamenti.  Nei prossimi giorni, in stazione, sarà data ai viaggiatori comunicazione delle modifiche e verrà organizzato un presidio con attività di assistenza ed informazione alla clientela, secondo il seguente orario: domani, mercoledì 11 marzo dalle ore 15.30 alle ore 19.30; giovedì 12 marzo dalle ore 6.30 alle ore 9.45 e dalle ore 15.30 alle ore 19.30; venerdì 13 marzo dalle ore 6.30 alle ore 9.45.

Trenord ricorda ai propri Clienti che è possibile acquistare e ricaricare il proprio abbonamento online, seguendo l’apposita procedura indicata sul sito www.trenord.it, oppure rinnovarlo attraverso gli sportelli bancomat di Intesa Sanpaolo, Unicredit, UBI Banca e Banca Popolare di Milano abilitati.

Il titolo di viaggio potrà comunque essere acquistato anche a bordo treno; in questo caso, recandosi prontamente dal Personale addetto, verrà applicata una maggiorazione pari a 4,20 euro. Diversamente, il viaggiatore sarà regolarizzato secondo quanto previsto dalle Condizioni Generali di Trasporto in vigore (sezione dedicata alle Sanzioni).

10 marzo 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs