Politica

Nasce l’App Info Stranieri, l’onorevole Comi (FI): un’idea lungimirante

Lara Comi

Lara Comi

L’on. Lara Comi, europarlamentare Forza Italia e vicepresidente PPE ha partecipato con l’on. Gea Schirò del PD presso la sala stampa della Camera dei Deputati alla conferenza stampa di presentazione dell’App info Stranieri che ha avuto il patrocinio del Parlamento Europeo.

La App è nata nel 2014 da un’idea di Bashkim Sejdiu, imprenditore kosovaro arrivato in Italia ventun’anni fa e che da dieci anni offre assistenza burocratica agli altri stranieri che vivono in Italia. “L’idea di Bashkim di creare una application per gli stranieri in 8 lingue diverse – commenta la Comi – e’ lungimirante ed ha avuto il plauso e il patrocinio del Parlamento Europeo. Il messaggio forte che si vuole mandare e’ quello di una immigrazione consapevole che sa di avere doveri e diritti, che rispetta regole e costumi del Paese verso il quale si dirige: una immigrazione che crea ricchezza, offre e riceve opportunità e servizi”.

Conclude l’eurodeputata di Forza Italia: “Abbiamo tantissime imprese di proprietà di stranieri regolari. In un momento in cui e’ sempre più  facile scivolare nella trappola dell’odio razziale, della paura del diverso e nella xenofobia, questa app consente agli stranieri in Italia di informarsi a vicenda e di costruire partecipazione in modo trasparente e positivo”.

10 marzo 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Nasce l’App Info Stranieri, l’onorevole Comi (FI): un’idea lungimirante

  1. besnik il 14 marzo 2015, ore 10:51

    Voglio sapere il vostro progeto

Rispondi

 
 
kaiser jobs