Malnate

Malnate, “Ferite a morte” della Dandini proposto per l’8 Marzo

violenza-donneDomenica 8 marzo alle ore 21.00 presso l’Aula Magna della Scuola Media N. Sauro (via Baracca, 3 – 21046 Malnate) il PD di Malnate organizza per la cittadinanza la lettura-evento “Ferite a morte”, un progetto teatrale sul femminicidio scritto e diretto da Serena Dandini.

In collaborazione con attrici della compagnia teatrale “Voci di donne” di Cassano Magnago e il comitato SeNonOraQuando Varese intitolato a “Laura Prati”, l’iniziativa vuole far riflettere su una vera emergenza sociale: la violenza sulle donne.

“Tutti i monologhi di ‘Ferite a morte’ – spiega Serena Dandini sul suo blog – ci parlano dei delitti annunciati, degli omicidi di donne da parte degli uomini che avrebbero dovuto amarle e proteggerle. Non a caso i colpevoli sono spesso mariti, fidanzati o ex, una strage familiare che, con un’impressionante cadenza, continua tristemente a riempire le pagine della nostra cronaca quotidiana. Dietro le persiane chiuse delle case italiane si nasconde una sofferenza silenziosa e l’omicidio è solo la punta di un iceberg di un percorso di soprusi e dolore che risponde al nome di violenza domestica. Per questo pensiamo che non bisogna smettere di parlarne e cercare, anche attraverso il teatro, di sensibilizzare il più possibile l’opinione pubblica”.

Appuntamento domenica 8 marzo 2015 alle ore 21.00 presso l’Aula Magna della Scuola Media “N. Sauro” a Malnate.

Ingresso libero.

7 marzo 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs