Varese

Parcheggio Sacro Monte, il Comitato Varese 2.0 torna all’attacco

sacro-monte-300x239Il Comitato Varese 2.0 all’attacco dopo la notizia dei due iscritti nel registro degli indagati in merito all’inchiesta sul parcheggio alla Prima Cappella del Sacro Monte, un progetto da sempre fortemente avversato dal comitato che ora comprende diversi movimenti civici varesini e che prese l’iniziativa di raccogliere migliaia di firme di cittadini per stoppare il contestatissimo progetto.

“Il Comitato Varese 2.0 – si legge in un comunicato – prende atto con soddisfazione delle decisioni della magistratura sul proseguimento delle indagini sul parcheggio alla Prima Cappella. Decisioni che rafforzano la validità dell’azione condotta dal comitato contro quest’opera inutile, dissipatrice di pubblico denaro e pericolosa in tutti i sensi”.

Il comitato chiede le dimissioni del Consiglio di gestione dell’Ente Parco e il suo commissariamento che “sarebbe, al momento, la scelta più appropriata a garanzia del buon funzionamento di questa importante istituzione del territorio varesino”.

“Il Comitato Varese 2.0 chiede all’amministrazione comunale – prosegue il comunicato – l’immediata rinuncia alla realizzazione del parcheggio alla Prima Cappella e la predisposizioni di altre e più sensate soluzione per migliorare l’accesso al Sacro Monte del Rosario di Varese. Continueremo con decisione nel nostro impegno di studio, di discussione pubblica e di proposta per un autentico rilancio e per un’affettiva tutela del più importante patrimonio artistico,culturale, paesaggistico e ambientale della città”.

Su tutte queste tematiche il Comitato presieduto da Daniele Zanzi ha organizzato  una conferenza stampa in programma domani mattina.

26 febbraio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs