Milano

Milano, Al via la quarta edizione del Festival della Letteratura

libri_6954_7874Prende il via, giovedì 26 febbraio, la quarta edizione del Festival della Letteratura di Milano. Il Festival è ormai diventato un vero e proprio movimento simbolo della cultura “indipendente”. Con i suoi quasi 900 eventi, dal 2012 a oggi, ha riempito Milano di una Letteratura intesa nel senso più ampio del termine. Incontri, dibattiti, presentazioni, letture, ma anche concerti, spettacoli di teatro e di danza, performance artistiche, mostre… per diffondere la cultura dal centro alle periferie, in luoghi convenzionali e non.

Avrà, quest’anno, un titolo, “dirittiStorti” e durerà fino a novembre, con un nucleo centrale che si svolgerà dal 10 al 14 Giugno alla Biblioteca Chiesa Rossa.

Sempre negli spazi di questa splendida biblioteca, per due giorni, il 13 e il 14 Giugno, il Festival proporrà La Furia del Libro, una mostra-mercato dell’editoria indipendente concepita in modo creativo, diverso da solito, tutto da scoprire.

A Maggio, inoltre, Il Festival della Letteratura organizzerà, a Milano, il IX Festival Internazionale Parola nel Mondo (“Poesia in ogni luogo”, in concomitanza con 2000 altri punti  – 54 Paesi – del Pianeta).

Oltre a queste, c’è un’altra novità. L’edizione vedrà, nel corso dell’anno, lo svolgersi di un Laboratorio Permanente – Poeti FuoriStrada – rivolto a persone in situazioni di fragilità (ospedali pediatrici, residenze per anziani, carceri) ispirato ai “Talleres de Poesìa” di Ernesto Cardenal in Nicaragua.

Di seguito i primi due eventi del Festival della Letteratura di Milano:

IL FAVOLOSO MONDO DI VINCENT

Un viaggio particolare e unico tra colori e musica, un van Gogh raccontato con canzoni scritte ispirandosi alla sua vita, letture tratte dalla sua corrispondenza e la proiezione di immagini dei quadri e dei luoghi che hanno visto svilupparsi la sua arte. Un modo diverso di scoprire un pittore facendosi trasportare all’interno del suo mondo affascinante e poetico.

Di e con Alan Zamboni, autore del volume “L’Ultimo Quadro di van Gogh” – Infinito Edizioni) e Antonio De Robertis il più grande esperto italiano di falsi di van Gogh.

Giovedì 26 Febbraio 2015 – ore 19,00

Bistr del Tempo Ritrovato (via Vincenzo Foppa, 4 – Milano)

“PAZZE, SOGNATRICI, RIVOLUZIONARIE…”

IN OCCASIONE DELL’8 MARZO, UNA SERATA DI LETTERATURA, MUSICA E DANZA ALLA BIBLIOTECA CHIESA ROSSA

Un evento “Non solo mimose”, per comprendere e ricordare il vero significato della ricorrenza dell’8 marzo. Si parlerà di Donne, naturalmente.

Di cantanti, ballerine, matematiche, scrittrici, scienziate, prostitute, curanderas, calciatrici, pilote d’aereo, schiave, rabdomanti, giornaliste, vagabonde, suore, filosofe, poetesse, amanti, guerrigliere…

Forti, decise, ostinate. Donne che sono state capaci di sovvertire i ruoli a loro riservati, che hanno saputo cambiare le regole, e con esse il mondo. Trentaquattro di loro sono narrate nel libro di Milton Fernàndez – “Donne (pazze, sognatrici, rivoluzionarie…)” – Rayuela Edizioni – che verrà presentato, e tre si racconteranno attraverso il canto, la danza e il teatro.

Con SABRINA CAMERA – Danzatrice, ELISABETTA CESONE – Attrice,  PAOLA PELLIZZARI – Cantante, CRISTIANA ZAMPARO – Editrice,  GUIDO PIAZZI – Musicist  E con MILTON FERNÁNDEZ – Scrittore

Domenica 8 marzo

Biblioteca Chiesa Rossa, via San Domenico Savio, 3

Ore 19.00

25 febbraio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs