Luino

Luino, Grande raduno degli Scout Agesci per il Thinking Day

Il raduno Scout a Luino

Il raduno Scout a Luino

A Luino ha avuto luogo oggi il Thinking Day dei gruppi scout Agesci provenienti da tutto il Varesotto. Il Thinking day è una ricorrenza internazionale nella quale le Associazioni Scout di ogni paese ricordano i fondatori di scoutismo e guidismo Robert Baden e Olave Powell, precisamente nel giorno del loro compleanno, il 22 Febbraio. Quest’anno, la Zona Agesci di Varese, composta dai Gruppi di Varese, Somma Lombardo, Tradate, Gallarate, Sesto Calende e Luino.

Un evento che si è rivelato di grande successo con un momento di partecipazione e commozione durante la messa, a cui hanno presenziato il Vice Sindaco di Luino Alessandro Casali, il Sindaco di Germignaga Marco Fazio, la Croce Rossa Italiana con il suo Presidente Pier Francesco Buchi.

Anche altre associazioni tra cui il GIM hanno fatto sì che questa giornata fosse organizzata al meglio. La celebrazione si è conclusa  nel magnifico scenario del Parco a Lago di Luino ed ha avuto inizio sin dalla prima mattinata: alcuni gruppi di scout sono arrivati con il treno alla Stazione Internazionale di Luino, altri con cinque pullman al parcheggio vicino all’oratorio di Luino Centro ed hanno iniziato le loro attività con il gruppo scout locale.

Il programma della giornata è stato messo a punto dai capi gruppo Catia Andreoli e Alessandro Angrisano con l’organizzatore Giovanni Campoleoni. I ritrovi si sono svolti presso la palestra della scuola elementare con i bimbi di età dagli 8 ai 12 anni – lupetti e coccinelle -, la palestra della scuola media con ragazzi dai 13 ai 16 anni e all’oratorio di Luino dai 17 ai 21 – rover e scolte – . Il tema del cibo è stato il fil rouge della manifestazione in prospettiva di Expo 2015.

22 febbraio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs