Varese

Fondazione Comunitaria del Varesotto, in 13 anni oltre 42 milioni al territorio

Da sinistra G. Gaspari, M. Miglierina, C. Massironi

Da sinistra G. Gaspari, M. Miglierina, C. Massironi

Il Consiglio della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus, presieduto dall’Ing. Luca Galli, ha deliberato l’emissione di 6 Bandi per l’importo complessivo di 1.466.000 euro con fondi territoriali assegnati dalla Fondazione Cariplo.

I sei Bandi risultano così articolati: Bando n. 1/2015 € 550.000,00 ASSISTENZA SOCIALE; Bando n. 2/2015 € 150.000,00 DISAGIO SOCIALE – SOSTEGNO ALLA COMUNITA’; Bando n. 3/2015 € 300.000,00 ARTE e CULTURA; Bando n. 4/2015 € 120.000,00 RICERCA SCIENTIFICA DI PARTICOLARE INTERESSE SOCIALE; Bando n. 5/2015 € 100.000,00 EDUCARE CON GLI ORATORI; Bando n. 6/2015 € 246.000,00 ALTRE FINALITÀ (Assistenza socio-sanitaria, assistenza sanitaria, promozione e sviluppo del territorio, formazione professionale, sport dilettantistico, tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente). Le finalità dei Bandi riguardano tutte quelle previste dallo Statuto della Fondazione.

Come per il precedente anno le Organizzazioni beneficiarie vengono impegnate a suscitare donazioni di altri soggetti pubblici e privati destinate al “Fondo Donazioni” ad incremento del patrimonio della Fondazione i cui frutti saranno distribuiti a favore dei bisogni del territorio. E’ escIuso da tale modalità di raccolta donazioni il Bando n.2/2015 Disagio sociale – Sostegno alla Comunità.

I termine per la presentazione delle domande è fissato al 29 aprile 2015 e le richieste di contributo dovranno essere presentate, a partire dal 9 febbraio 2015, presso la Segreteria Generale della Fondazione sita in Via F. Orrigoni, 6 a Varese o trasmesse a mezzo posta con plico raccomandato.

Le novità di quest’anno riguardano il Bando “Disagio Sociale” – Sostegno alla Comunità dove saranno prese in considerazione iniziative realizzate da reti di Organizzazioni e finalizzate alla distribuzione e somministrazione di cibo, vestiario, soluzioni di ospitalità temporanea riferita a persone in stato di disagio e ad altre attività connesse a favore di soggetti svantaggiati.

Anche lo scorso anno, come sempre, i Bandi hanno suscitato un grande interesse e successo per numero, valore e qualità dei progetti; ciò indica la grande progettualità della provincia di Varese ma anche la necessità di elevate risorse da utilizzare.

La Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus promuove il miglioramento della qualità della vita della Comunità di riferimento stimolandone lo sviluppo civile, culturale, ambientale, ed economico e sviluppa la cultura del dono e la coesione sociale.

L’importo complessivo dei flussi di contributi canalizzati attraverso la Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus, dal 2002 al 2014, quindi in tredici anni, è stato di oltre 42 milioni e mezzo per oltre duemila progetti che determinano una media annuale di quasi 3,3 milioni considerati anche gli stanziamenti effettuati sotto forma di patrocini, “fuori bando”, borse di studio, di ricerca e specializzazione medica, progetti speciali con fondi della Fondazione Comunitaria derivanti dalla gestione del proprio patrimonio.

Tutte le notizie e le informazioni sui Bandi e sulla Fondazione sono rilevabili sul sito www.fondazionevaresotto.it

12 febbraio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs