Varese

Varese, Luca Di Tolve, da gay ad eroe di Povia, parla per Sentinelle in Piedi

Luca Di Tolve

Luca Di Tolve

Le Sentinelle in Piedi di Varese comunicano che venerdì 30 gennaio 2015, alle ore 21, presso l’auditorium “San Giovanni Bosco” in Via Papi 7 a Varese, si terrà la conferenza dal titolo “Un cammino alla ricerca di sè” centrato sulla testimonianza di Luca Di Tolve che racconterà la propria esperienza.

Luca Di Tolve è diventato popolare quando dalla pubblicazione della sua autobiografia “Ero gay”, il cantautore Povia ne trasse una canzone che fece scalpore a Sanremo 2009.

Una storia sofferta lungo un percorso che dallo smarrimento della propria identità porta Luca all’omosessualità e all’attivismo nel mondo LGBT per poi intraprendere un cammino che lo aiuta a scoprire e a sanare le ferite di tanti anni e a riappropriarsi della propria identità sessuale. Un cammino faticoso, che lo conduce fino a Medjugorje e alla conversione, coronata da una completa rinascita interiore.

Ritrovato se stesso, Luca incontra anche l’amore a lungo cercato e con Terry inizia una nuova vita, pervasa da una gioia e una pace mai sperimentate prima. Luca Di Tolve è iniziatore e presidente dell’associazione “Gruppo Lot” e direttore di una casa di spiritualità per l’evangelizzazione della famiglia.

Condurrà la serata Alessandro Testa.

28 gennaio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs