Regione

Regione, Aumenti di biglietti e abbonamenti Trenord dal 1° febbraio

trenord-trenoAl via degli aumenti di biglietti e abbonamenti dei mezzi di trasporto pubblico locale, aumenti voluti da Regione Lombardia che riguardano Trenord e che partono dal 1° febbraio 2015. Il taglio della Regione è di 50 milioni, di cui la metà riguarda Trenord.

Nello specifico: da Busto a Milano il biglietto ordinario aumenta da 3,90 a 4 euro, abbonamento mensile da 68 a 71 euro; da Saronno si passa da 2,80 a 2,90 euro, da Gallarate si passa da 4,60 a 4,80, l’abbonamento da 77 a 80 euro al mese; da Varese FN il biglietto passa da  5,30 a 5.50, l’abbonamento da 85 a 88 euro, da Varese FS il biglietto ordinario 5,80-6,10 ; da Luino a Milano il biglietto passa da 7,60 a 7,90.

Per quanto riguarda le tratte intermedie (è il caso della tratta da Gallarate a Varese) l’aumento va da 2,40 a 2.50 euro.

La seconda azienda più colpita dai tagli in Lombardia è ATM di Milano: l’azienda che serve anche molti pendolari lombardi vede evaporare 17,1 milioni di euro. Per ora il sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha detto che «non ci saranno aumenti» fino al 2016.

22 gennaio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs