Varese

Varese, Quale futuro per centro Ozanam alla Brunella? Forza Italia interviene

brunellaaaaIl Direttivo del Coordinamento Provinciale Seniores di Varese, guidati dal Responsabile Giuseppe Petruzzellis, occasionalmente coinvolto, in questi giorni ha continuato a seguire la vicenda dei “senza tetto” mandati via dal Centro Diurno Ozanam della Brunella, chiuso inopinatamente dalla fine di novembre 2014. Allo stato il problema non è risolto.

Scrive Petruzzellis, responsabile provinciale Seniores di Forza Italia: “Abbiamo approfondito, a volte provocato, gli accadimenti specifici di questi giorni, che, sommariamente riassumiamo, con qualche nostra considerazione, dopo aver interpellato direttamente gli amministratori locali, le autorità ecclesiastiche, l’Associazione S. Vincenzo ed una rappresentanza dei senza tetto”.

Continua Petruzzellis: “Si sono, giustamente, interessati al problema, con riunioni specifiche, il Vescovo e l’Assessore ai Servizi Sociali. In data odierna abbiamo avuto occasione di parlarne anche con il Sindaco Fontana, che ha promesso un suo autorevole ed impellente interessamento, anche per evitare che il problema, nell’imminenza di previsti peggioramenti atmosferici, possa degenerare in qualche turbamento di ordine pubblico”.

“Siamo convinti – dichiara Petruzzellis – che la questione possa trovare una pronta soluzione provvisoria (4 mesi, ragionevole proposta della S. Vincenzo), in attesa di risoluzioni definitive, nella ricomposizione dei rapporti tra la S.Vincenzo (i suoi operatori del centro) e le autorità ecclesiastiche( don Marco Casale coordinatore Caritas e responsabile della Brunella), con un giusto chiarimento di operatività concordata.Noi continueremo a seguire la vicenda, in tutte le sedi, sino all’esito positivo che auspichiamo e, se necessario, ci proponiamo quali intermediari neutrali. Ma siamo sicuri che prevarrà il buon senso di chi può decidere”.

17 gennaio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs