Varese

Varese, Aspem Reti, Mirabelli (Pd): confronto sì, ma con i politici

Fabrizio Mirabelli

Fabrizio Mirabelli

Riceviamo e pubblichiamo la lettera del capogruppo Pd in Comune Fabrizio Mirabelli circa il confronto sollecitato da Ciro Calemme, amministratore unico di Aspem Reti:

Egregio direttore,

leggiamo che, con supremo sprezzo del ridicolo, l’Amministratore unico, ed ex presidente, della società partecipata ASPEM RETI SRL, Ciro Calemme, sfiderebbe il PD a fare “estrema trasparenza”. Su cosa? Sulla polemica, da lui innescata, relativa ai ragli d’asino? In questa materia gli lasciamo, volentieri, il piacere di dare pubblica dimostrazione della sua perizia.

Perizia che, del resto, trova adeguata espressione nel “dotto” intervento finalizzato a spiegare i significati da attribuire alla parola “debito” e quella “investimento”, dal quale trasuda l’ambizione di correggere perfino quelli indicati nel Grande Dizionario della Lingua Italiana di Salvatore Battaglia, edizioni UTET.

Avendoci lasciato perplessi, al momento della sua sorprendente designazione quale Amministratore unico da parte del sindaco Fontana, soprattutto il fatto che sembrava ci fossero delle alternative estremamente valide, basate su curricula professionali prestigiosi, che non erano state prese in considerazione, ci permettemmo di adombrare un’ipotesi suggestiva: se la sua riproposizione non rispondesse, per caso, più alla volontà di sopravvivenza di questa Giunta, costretta a sottostare a logiche spartitorie interne al centrodestra, che ad un’effettiva utilità per Varese e i varesini.

Allora, il silenzio imbarazzato da parte del Sindaco e della Giunta fu assordante ma eloquente.

L’Amministratore unico, ed ex presidente, della società partecipata ASPEM RETI SRL, Ciro Calemme, con il tono arrogante delle sue parole odierne, ove mai ce ne fosse stato bisogno, ha sentito il bisogno di confermare che la nostra ipotesi era tutt’altro che campata per aria. Ne prendiamo atto.

Stia sereno! Il confronto pubblico lo accettiamo, volentieri. Ma con i suoi referenti politici. Non con chi è solo un mero esecutore

Fabrizio Mirabelli

Capogruppo PD Varese

14 gennaio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs