Varese

Varese, Super-giunta, Udc Morello: strade e illuminazione le nostre priorità

Sindaco e vicesindaco

Sindaco e vicesindaco

Lunga riunione di giunta, oggi a Palazzo Estense, a Varese, per fare il punto all’inizio dell’ultimo anno di mandato della giunta Fontana. “Potrebbe essere un appuntamento che ripeteremo, è stata una riunione utile”. E’ il neo-vicesindaco Mauro Morello, Udc entrato in giunta al posto dell’Ncd Carlo Baroni, a tirare le somme della super-giunta. Partita questa mattina attorno alle dieci, è proseguita fino alle quattro e mezza, con un breve stop per un boccone veloce senza lasciare il Comune. “Per affrontare questo ultimo anno di mandato – aggiunge Morello – occorrono visione, ambizione e realismo”.

E’ Morello che incontra i giornalisti al termine dell’incontro. E’ lui che, di fronte alle domande sulle grandi opere, come l’unificazione delle stazioni, dichiara: “Abbiamo pensato di puntare su una serie di interventi che, nonostante non abbiano grande eco sulla stampa, sono importanti, come la manutenzione dei plessi scolastici, gli interventi sulle strade, l’illuminazione, il decoro della città”. Alle richieste di essere più concreto, il vicesindaco esemplifica: parla di un piano straordinario di asfaltatura da 4 milioni e di un intervento straordinario – peraltro all’epoca lanciato dal predecessore Baroni – sui punti luce della città. In tutto sono 11 mila, ma su 3500 di essi si vuole intervenire anche attuando misure che portino ad un risparmio energetico.

Inevitabile fare domande sulle grandi opere al di là dell’Accordo di programma relativa a piazza Repubblica. La più fattibile in tempi medi appare il parcheggio di via Sempione, mentre per quanto riguarda l’unificazione delle stazioni non appare come un progetto prioritario. Quanto poi al parcheggio alla Prima Cappella, Morello lo colloca all’interno di un ragionamento più ampio sulla mobilità al Sacro Monte, riducendolo di fatto solo ad un tassello, neppure il più rilevante, del piano più generale. E Villa Mylius sede di accademia di alta cucina e musica? “Dobbiamo fare il punto anche con gli altri attori dell’Accordo di programma”.

Morello ha concluso sostenendo la necessità di condividere gli interventi ribaditi in giunta con i consiglieri, sia di maggioranza che di opposizione.

12 gennaio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Super-giunta, Udc Morello: strade e illuminazione le nostre priorità

  1. rosa malnati il 12 gennaio 2015, ore 19:14

    Dimettetevi siete solo un danno per la citta’ Bisogna essere chiari con gli elettori Chi a votato udc non l’ha fatto per stare con forza italia e lega Morello non rappresenta gli elettori ma se stesso e la sua sedia

Rispondi

 
 
kaiser jobs