Varese

Varese, In Corso Matteotti banco Lions per “La Varese che vorrei”

Orlandi e Benzi

Orlandi e Benzi

Banchetto all’imbocco di Corso Matteotti per la diffusione del volume “La Varese che vorrei”, ottanta contributi raccolti da Alberto Lavit. Il libro, già lanciato in un incontro allo Spazio Lavit con una folta partecipazione di pubblico, è stato diffuso nella giornata di oggi tra i tanti varesini a caccia dell’ultimo regalo natalizio.

Questa mattina, a diffondere il volume, due socie dell’associazione Parentesi, l’artista Elena Benzi e la critica d’arte Laura Orlandi, che per l’occasione ha indossato un cappello da Babbo Natale con treccine incorporate.

Il ricavato del volume, la cui parte grafica è stata curata da Charlotte Orsi Mazzucchelli, e che si conclude con una riflessione di Giuseppe Armocida, è destinato per metà ad un service sociale e per metà ad un service culturale.

23 dicembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs