Varese

Varese, E’ arrivato il momento del Galà del Festival dei Talenti

Una delle iniziative del Festival

Una delle iniziative del Festival

Grande attesa per il Galà del Festival dei Talenti che si tiene sabato 20 dicembre presso il Teatro Ucc di Varese alle ore 21. “Il Galà è l’appuntamento più importante dell’anno per il Festival dei Talenti – ha spiegato Leandro Ungaro – perché è la serata che conclude un percorso durato mesi che si è svolto, oltre che al Teatro Ucc, anche in vari locali della nostra provincia e che ha visto la partecipazione di più di 300 artisti fra cantanti, attori, ballerini, prestigiatori, musicisti e rappresentanti di arti varie”.

Al Galà sarà possibile assistere all’esibizione degli artisti che si sono contraddistinti  nelle varie discipline, alla fine della quale verrà decretato il vincitore (o la vincitrice o i vincitori) della seconda edizione del Festival dei Talenti 2014. Lo Staff, affiancato dalle varie specifiche Giurie Artistiche, ha scelto gli artisti che rappresenteranno la disciplina artistica di riferimento per la finale. “Il nostro intento – prosegue Ungaro – è quello di organizzare per tutti gli artisti che saliranno sul palco un grande evento che sia una grande “vetrina” e, allo stesso tempo, un grande spettacolo, che sia emozionante e suggestivo!” Quindi, alla fine della serata verrà decretato il vincitore assoluto della seconda edizione del Festival dei Ta enti che riceverà, come trofeo, secondo la tradizione del Festival dei Talenti che privilegia “l’arte per l’arte”, un quadro realizzato appositamente per l’occasione dal nostro poliedrico artista e fotografo Dario Mingolla.

Il vincitore si aggiudicherà, inoltre, anche il “2° Trifeo Città di Varese 2014” offerto proprio dal Comune di Varese che ha collaborato con gli organizzatori del Festival. In rappresentanza del Comune era presente l’Assessore alla Cultura della Città di Varese, Simone Longhini, insieme ad altre autorità locali che si sono aggiunte nel corso della conferenza di presentazione del Galà.

Mentre la Giuria Popolare individuerà il vincitore assoluto del Festival dei Talenti 2014, la Giuria Giornalisti assegnerà sei menzioni particolari e la Giuria dei Giovani Imprenditori, novità assoluta, assegnerà dei premi specifici a tutti gli Artisti. “L’introduzione di questa nuova giuria ha un significato ben preciso – spiega Ungaro – non solo per il Festival dei Talenti ma anche per gli artisti e gli imprenditori stessi. Infatti, diversi sono stati gli esercizi commerciali che, a vario titolo, hanno contribuito alla realizzazione delle varie manifestazioni. E’ cresciuta l’attenzione verso il Festival e al tempo stesso è cresciuta quella dello Staff verso il territorio e i commercianti, avendo sperimentato concretamente risorse e vantaggi che possono derivare per entrambi da una partnership”.

Al Galà del 20 dicembre prossimo, si esibiranno: per la Sezione Canto Inedito: Sandro Malva, Cesco e Rosita & Somos Libres e Denise Misseri. Per la Sezione Canto Cover: M&J (Marta Chinello e Jordan Carletti), Paola Ferro, Rock in Progress e Tenzi’s Choir. Per la Sezione Arti Varie: Andrea Attampato (prestigiatore), Andrea Dones (Beat Box). Per la Danza, le scuole: CFM di Barasso, Dancetteria di Daverio, Performance Academy di Luino e Sport Club 12 di Ispra. Ospiti: il duo Angelica Mente (Nicoletta Magnani e Paul Monari) che presenteranno due nuovi brani, il duo Michela Franco (Misha) e Simone Sottili che canteranno una canzone scritta da Francesco Sottili, i Maìta, il Beauty Mental Coach Mario Sparacia ed il Coro Gregory’s Angels, che aprirà la serata.

Durante la serata verrà presentato un nuovo progetto che andrà ad arricchire il Programma del Festival dei Talenti per il 2015: il supporto per la realizzazione di un nuovo musical che andrà in scena nel mese di maggio. Un’idea di Francesca Restuccia, realizzato grazie anche alla collaborazione professionale e artistica del CFM di Barasso. Sarà un progetto particolare e unico, dove tradizione e innovazione si uniranno. Una sorpresa, una vera novità per la nostra provincia. Gli allievi, che nel corso di più di vent’anni hanno conosciuto ed amato la danza grazie a Francesca, hanno accolto la sua sfida e vi trasporteranno fino a raggiungere insieme un magico mondo: il mondo di ”Memories of Cats”.

 

20 dicembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs