Varese

Varese, Grande applauso dei varesini per corona giunta in cima al Bernascone

Vigili del Saf in cima al campanile

Vigili del Saf in cima al campanile

Si è svolta questa mattina la tradizionale festa dell’Immacolata  con la cerimonia della corona portata in cima al Bernascone dai Vigili del Fuoco di Varese a 87 metri di altezza. Nella piazza soleggiata tantissimi i varesini che hanno seguito il rito.

Dopo la messa celebrata dal prevosto di Varese, monsignor Gilberto Donnini, e la benedizione alla corona di rami d’abete intrecciati, si è svolta la salita della corona grazie alla squadra del SAF (Soccorso Alpino Fluviale) dei Vigili del Fuoco. Una tradizione che si ripete ogni anno da 15 anni quando il cappellano don Pierpaolo Villa, che lanciò questa bella iniziativa.

Questa mattina la corona è stata portata in cima al campanile della basilica con quella che, in termini tecnici, viene chiamata “teleferica a contrappeso”: grazie alla discesa di tre operatori del Saf (ma in realtà la corona è legata al solo vigile che scende al centro) la corona con la preghiera alla Madonna per la città di Varese arriva in cima e viene assicurata da un paio di vigili legati alla punta sul Bernascone.

Tanti i varesini, ma senza la presenza di autorità. Neppure un rappresentante del Comune di Varese, né sindaco né assessori. All’arrivo della corona in cima si alza un grande applauso di tutti i varesini presenti.

FOTO

8 dicembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs