Varese

Varese, Al via il grande presepe domotico di galleria Manzoni

Da sinistra Trimboli e l'assessore Ghiringhelli

Da sinistra Trimboli e l’assessore Ghiringhelli

In galleria Manzoni, nel pieno centro di Varese, si notano vetrine vuote e negozi chiusi. Uno spazio che ospita, da questa mattina, un grande presepe domotico, realizzato proprio in un vecchio negozio della galleria.

Un grande presepe promosso dall’assessorato Promozione del territorio del Comune di Varese: lungo 6 metri, questo presepe è stato costruito da Giuseppe Trimboli, besozzese che ha predisposto un  diorama che vede muoversi tutti i personaggi, gli animali, gli stessi elementi del paesaggio (nel laghetto del presepe nuotano anche pesciolini vivi). Trimboli ha realizzato tutti i personaggi, che sono dotati di un meccanismo di movimento autonomo. L’intero svolgimento della scena proposto dal presepe ha una durata di tre minuti.

Tutto il movimento è accompagnato da suoni e voci, che l’artista dei presepi dichiara avere campionato dal vivo il vagito del bambino, i versi degli animali, i tuoni che si ascoltano.

Un grande presepe tradizionale che è possibile visitare fino a domenica 11 gennaio, tutti i giorni da giovedì a martedì (orario 10-13./15-19)Aperture straordinarie mercoledì 24 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 e mercoledì 31 dicembre dalle 10 alle 13.00 (chiuso: giovedì 25 dicembre e 1 gennaio).

6 dicembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Al via il grande presepe domotico di galleria Manzoni

  1. giancarlo angeleri il 7 dicembre 2014, ore 17:59

    Uno dei miracoli che non ti aspetti a Varese. Assolutamente da visitare

Rispondi

 
 
kaiser jobs