Varese

Varese, In via Sacco bloccata auto di topi d’appartamento

poliziaaaaLa Polizia di Stato di Varese nell’ambito delle attività ordinarie di controllo del territorio nei giorni scorsi ha denunciato 10 persone per una serie di reati, principalmente, contro il patrimonio.

Domenica notte, in via Sacco, gli agenti hanno fermato una vettura con a bordo cinque marocchini ed un peruviano, di età compresa tra i 43 e 24 anni. Tutti con svariati precedenti penali e di polizia, per reati contro il patrimonio e droga sono stati trovati con numerosi arnesi atti allo scasso occultati nella vettura. Taglierini, tronchesi, pinze, guanti, torce ed alcuni cacciavite, che a seguito di accertamenti, sono risultati compatibili con quelli utilizzati per alcuni furti in abitazione perpetrati nei giorni scorsi. In alcuni casi, infatti, è stato effettuato un foro, sul montante delle finestre, delle stesse forma e dimensioni degli arnesi rinvenuti.

Gli stranieri sono stati tutti denunciati a piede libero per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli e per violazione della normativa in materia di immigrazione.

Nella mattinata di ieri gli agenti hanno controllato, nei pressi di piazza Repubblica, un ventenne e tre donne di 18, 26 e 28 anni, tutti rumeni con svariati precedenti per reati contro il patrimonio a bordo di un auto gravata da fermo amministrativo. In questo caso la perquisizione ha consentito di rinvenire denaro contante (circa settecento euro) e svariati gioielli in argento e oro bianco e giallo, evidente provento di furto. I rumeni, armati anche di un coltello, sono stati denunciati per ricettazione e porto di oggetto atto ad offendere. Nel loro confronti è stato emesso anche il Foglio di Via Obbligatorio con divieto di far ritorno nel Comune di Varese.

Nella notte, in viale Europa, gli genti hanno sorpreso, infine, un trentaquattrenne italiano, sconosciuto agli archivi di polizia, con vario materiale di rame, in evidente stato di usura (grondaie, sbarre, valvole di caldaie etc.), nonché materiale per il recupero ed estrazione del metallo (pinze, trapani, un sega, guanti torce etc.). L’uomo è stato denunciato per ricettazione ed il veicolo, privo di assicurazione, è stato sequestrato amministrativamente.

2 dicembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs