Varese

Varese, Clerici attacca su Fb il corteo Anpi. Dura risposta Pd

L'assessore Stefano Clerici

L’assessore Stefano Clerici

Manifestazione partecipata e intensa, ieri, a Varese, organizzata dall’Anpi provinciale di Varese. Un evento promosso per denunciare e ricordare lo sconcertante oltraggio ad uno dei luoghi-simbolo della Resistenza italiana, il Monte San Martino. Un attacco portato con croci runiche e uno striscione vergognoso.

La manifestazione di ieri, però, non è andata giù ad uno degli assessori della giunta Fontana, l’assessore di Forza Italia Stefano Clerici, che ha pubblicato sulla sua pagina Facebook commenti ironici e sferzanti. Tra di essi, con una foto dell’iniziativa, si legge al momento (perchè poi potrebbe essere cancellato), il seguente: “”Eppure i primi di novembre sono passati da un pezzo… A saperlo avrei pietosamente lanciato qualche crisantemo sui morti viventi”.

Duro commento del capogruppo Pd Fabrizio Mirabelli: “Forse bisogna ricordare al solito Clerici che la manifestazione è stata organizzata per dare una risposta all’infame attacco al sacrario del Monte San Martino”. Continua Mirabelli: “Ricordo all’assessore della giunta di Varese che i valori che stavano alla base della Resistenza sul San Martino sono ancora vivi, alla base della nostra Costituzione, e sono valori di libertà, uguaglianza e solidarietà”.

“Semmai – conclude Mirabelli, presente alla manifestazione di ieri – i crisantemi Clerici dovrebbe riservarli a chi si richiama alle parole d’ordine morte da 70 anni, a cui si richiamavano coloro che hanno attaccato allora e continuano ad attaccare oggi la Resistenza”.

30 novembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti a “Varese, Clerici attacca su Fb il corteo Anpi. Dura risposta Pd

  1. alessio fornasetti il 30 novembre 2014, ore 15:59

    ma scusate, perchè non chiedere al Sindaco Fontana quale posizione il Comune di Varese ha deciso di prendere sulle dichiarazioni, pubbliche, di un suo Assessore.
    Perchè l’opposizione non presenta al Sindaco Fontana un’interrogazione?
    Su questa tristissima vicenda ci deve essere una presa di posizione ufficiale dell’Amministrazione di Varese

  2. a.g. il 30 novembre 2014, ore 18:56

    Bene, sottoscrivo la richiesta

  3. giancarlo angeleri il 30 novembre 2014, ore 20:10

    Pensavo di aver gia’ assistito al peggio ma questo quasi finale di avventura amministrativa mi sgomenta. Dove stiamo andando?

  4. andreacivati il 1 dicembre 2014, ore 21:52

    Caro Alessio, di richieste e interrogazioni sulle esternazioni settimanali di Clerici ne abbiamo presentate moltissime. La risposta è sempre la medesima: “Sono opinioni personali. Parla troppo ma lavora bene”.
    Mi stupirei se questa occasione facesse eccezione. Certamente, da parte nostra, non ci arrenderemo all’idea che i varesini siano rappresentati tanto indegnamente e agiremo in tutti i modi possibili.
    Tuttavia, pare che l’assessore ad ogni occasione di questo tipo si rafforza nella debolezza dei suoi capi (Sindaco e partiti del centrodestra).

Rispondi

 
 
kaiser jobs