Regione

Regione, Cattaneo (Ncd): sicuri che centrodestra lepenista sia vincente?

Raffaele Cattaneo

Raffaele Cattaneo

“Credo che la Lega debba riflettere se la strada di Salvini è quella giusta”, dichiara il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo (Ncd), ha risposto ai giornalisti sulle ‘liti’ a distanza fra il leader del suo partito, Angelino Alfano, e i vertici della Lega, due partiti alleati in Regione.

“Io – ha spiegato Cattaneo a margine di un convegno sulle riforme istituzionali –  mi trovo bene nella collaborazione con la Lega di Maroni, la sua è  una Lega di governo, che governa in Lombardia avendo aperto, con la lista Maroni, al mondo moderato e non agli estremismi. Vogliamo buttare via tutto questo? Certamente no, se è rimasta una Regione al centrodestra è la Lombardia”.

“Vediamo – ha concluso Cattaneo – che cosa accadrà l’anno prossimo in Veneto e in Campania: siamo sicuri che la scelta di spostare la Lega su posizioni lepeniste faccia vincere il centrodestra? Le Regionali di domenica hanno dimostrato il contrario: cresce la Lega e perde il centrodestra”.

29 novembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs