Rho-Pero

Rho-Pero, “Artigiano in Fiera”, trenta le imprese varesine protagoniste

Pubblico alla rassegna natalizia

Pubblico alla rassegna natalizia

Quest’anno sono trenta le imprese varesine protagoniste all’”Artigianato in Fiera” la più importante rassegna del settore che apre i battenti sabato 29 novembre per chiuderli lunedì 8 dicembre.

Una presenza negli spazi di Fiera Milano a Rho-Pero resa possibile, ancora una volta, dalla partecipazione economica della Camera di Commercio, nell’ambito di un progetto che ha visto la sinergia con Confartigianato Imprese Varese e CNA Varese.

«Certo, l’aiuto di Camera di Commercio è fondamentale per noi piccoli artigiani» evidenzia Luca Migliarino che, con la sua azienda Nuova Temport che prodice una poltrona molto particolare ma altrettanto attesa dal pubblico quale la “buggy poltrona” è ormai giunto alla sua decima partecipazione all’evento. «Sa quale percentuale dei nostri costi di partecipazione copre il contributo della Camera di Commercio? Si parla di oltre il 30% delle spese! Non male, vero? L’Artigiano in Fiera è una manifestazione decisiva per il nostro mercato e, da veterano di questa rassegna, constato che nell’arco degli anni si è fatta sempre più grande e interessante per noi operatori».

Una fiera che è utile anche per chi, nella quotidianità, punta sulle vendite online: «Proprio così, i nostri quadri fotografici stampati su plexiglass e alluminio sono venduti praticamente solo attraverso il web – spiega Anita Andric dell’azienda “Arte e Quadri” –. Eppure, ci stiamo accorgendo di quanto sia importante il contatto fisico con l’acquirente. Solo incontrando di persona chi è interessato ai nostri prodotti riusciamo ad avere un feed-back indispensabile alla nostra attività. Ecco perché quest’anno, grazie all’aiuto della Camera di Commercio, abbiamo scelto di fare il nostro debutto all’Artigiano in Fiera. Mi aspetto di incontrare molte persone e di poter avere contatti utili con loro».

Un’esperienza che, invece, lo scorso anno ha già vissuto Rita Bordoni con uno stand dove propone arredamenti completi per la casa creati dalla sua impresa “Lavorazione Industriale Vetro e Affini”: «L’“Artigiano in Fiera” è una manifestazione che garantisce grande visibilità: abbiamo l’occasione di con utili contatti con persone che, da un po’ tutta Italia, giungono a Rho-Pero per questo che è diventato un vero e proprio evento prenatalizio. Abbiamo ricevuto un aiuto significativo dalla Camera di Commercio insieme alla nostra associazione di categoria e puntiamo a sfruttarlo al meglio. Provare con l’online? Beh, lo facciamo già, ma vendere mobili via internet è un po’ difficile…Non ci scoraggiamo, comunque!».

Testimonianze di una presenza varesina che si conferma di rilievo, esprimendo la qualità di un settore artigiano che sa coniugare tradizione con innovazione, cogliendo anche le opportunità per nuovi approcci al mercato.

Le nostre imprese all’Artigiano in Fiera potranno essere raggiunte dal pubblico della rassegna che si tiene a Rho-Pero, stimato in circa 3 milioni di persone, entrando nel Padiglione 2 e proseguendo verso l’area F161 e le aree tematiche “Abitare la Casa”, “Passione Creativa” e “Moda & Design”.

28 novembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs