Milano

La forzista Lara Comi: Salvini? E’ una risorsa, non il nostro leader

Lara Comi (Forza Italia)

Lara Comi (Forza Italia)

Si è svolto ieri a Milano l’incontro dei circoli di Agorà, associazioni legate a Forza Italia, ma che non si esauriscono in essa. Tra i diversi interventi anche quello di Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e Vicepresidente Gruppo PPE, nonché coordinatrice provinciale di Forza Italia a Varese. 

“Forza Italia punta all’unità del centrodestra. Le iniziative di Agorà sono al servizio del movimento e del suo rilancio, in particolare sui temi più legati alla Lombardia: giovani, lavoro, utilizzo efficace delle risorse europee, riduzione delle tasse. C’è bisogno di una cura vigorosa di liberalismo. Guardiamo il panorama politico italiano: c’è Renzi la cui medicina ha aggravato il paziente Italia, invece di guarirlo”.

Continua la Comi: “Renzi poteva approfittare del semestre europeo per dare impulso all’economia, ma il semestre è giunto al termine e il Governo non ha fatto assolutamente nulla: pensiamo solo al “made in” che avrebbe dato una mano importante alle nostre imprese e invece l’interessamento di Renzi è stato pari a zero”.

Duro l’affondo sul segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini: “Poi c’è Salvini che, al contrario di Renzi, affronta temi concreti ma da solo non può parlare a tutti i moderati perché ha un approccio radicale. Sui temi economici propone ricette magari impraticabili. Ci vuole Forza Italia se vogliamo dare una speranza al Paese. Salvini è senz’altro una risorsa per il centrodestra ma non è il nostro leader.”

Così Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e Vicepresidente Gruppo PPE, durante l’incontro dei circoli Agorà stamattina a Milano.

23 novembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs