Varese

Varese, Taglio del nastro per nuova sede della Fondazione Morandi

donne_violenza_390Il 25 novembre, alle ore 11, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza di genere, la Fondazione Felicita Morandi, da anni attiva nel territorio sulla tematica, inaugurerà la sua nuova sede in via Orrigoni 6 a Varese e presenterà la programmazione delle attività per l’anno 2015.

Durante l’inaugurazione la dottoressa Giovanna Scienza, Presidente della Fondazione, affronterà la prosecuzione delle attività della Casa Rifugio; l’aggiornamento del progetto regionale di rete Minerva; la presentazione del progetto di creazione e di coordinamento di una rete di famiglie affidatarie in provincia di Varese; il progetto “Appartamenti per l’Autonomia” dedicato a mamme e bambini; la pubblicizzazione dei corsi di formazione per volontari e per operatori psicologi, psicoterapeuti, assistenti sociali ed educatori.

L’intera progettualità della Fondazione per il 2015 è finalizzata a garantire un’offerta di interventi diversificati e specialistici rivolti ai nuclei mamma e bambino dal pronto intervento e prima accoglienza presso la Casa Rifugio, passando per il sostegno psico-educativo alla genitorialità in comunità, al reinserimento sociale in autonomia tramite gli appartamenti oltre ai servizi di Spazio neutro, Mediazione Familiare e Assistenza Domiciliare per Minori.

Inoltre, la Presidente presenterà ai convenuti il Vice-Presidente della Fondazione, dottor Giuseppe Caldenazzo, nominato nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione dall’Azienda Sanitaria Locale della provincia di Varese il 20 novembre scorso. Interverranno il Prefetto di Varese dott. Giorgio Zanzi, il Direttore dell’Assessorato regionale Famiglia e Solidarietà Sociale dott. Giovanni Daverio, l’assessore alla Persona, Famiglia e Università dott. Enrico Angelini.

Un seminario si svolgerà alle ore 14.00 presso la Sala Ambrosoli della Provincia di Varese con il titolo “La mente in mille pezzi: comprendere e curare i traumi all’origine della violenza domestica”.e alle 18.30 la giornata terminerà con la Messa dedicata alle donne vittima di violenza e celebrata presso il Battistero di San Vittore Martire a Varese.

 

 

 

 

21 novembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs