Varese

In Provincia il lancio di “Varese Benessere”, fotografia targata Univa

biciclettata-800L’industria del turismo, dall’epoca dei Grand Hotel ai giorni nostri. Le attività di ristorazione. Le produzioni tipiche dell’agricoltura e dell’allevamento. L’industria alimentare dei dolci, degli alcolici, della birra e del burro, con nomi storici come quelli della Lazzaroni, dell’Illva di Saronno, della Poretti, di Lindt e della Prealpi, ai quali affiancare la schiera di imprese manifatturiere ad essi collegati per la produzione di macchinari, utensili, oggetti. E poi ancora la produzione di formaggi e salumi. Fino ad arrivare a quello che è oggi il comparto del packaging.

In due parole “Varese Benessere”. È questo il titolo dell’ultimo libro della collana di storia industriale curata dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese ed edita da Pietro Macchione che è anche autore del volume.

La nuova opera verrà presentata durante un evento che si terrà venerdì 21 novembre, alle ore 17, presso il Salone Convegni di Villa Recalcati a Varese. Interverranno Nicola Gunnar Vicenzi, Presidente della Provincia di Varese; Giovanni Brugnoli, Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese; Pietro Macchione, autore ed editore di “Varese Benessere”.

“Varese Benessere” rappresenta la quinta tappa di un percorso pluriennale che racconta la storia industriale varesina attraverso alcuni “filoni tematici”, trasversali ai vari settori merceologici dell’economia del territorio. Filoni che insieme compongono un puzzle in grado di mettere in evidenza la specificità del “Sistema varesino”, in particolare l’attualità dell’industria del Varesotto come risultato di un percorso storico caratterizzato dalla continua evoluzione e modernizzazione.

I precedenti volumi della collana sono stati Velocità Varese; Immagine Varese; Varese Moda e Mode; Varese Energy.

La presentazione di “Varese Benessere”si inserisce all’interno del calendario di eventi nazionale della XIII Settimana della Cultura d’Impresa di Confindustria

 

19 novembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs