Varese

Varese, frana Sacro Monte, necessari 140 mila euro. Da trovare

La frana che si è verificata al Sacro Monte di Varese

La frana che si è verificata al Sacro Monte di Varese

«Fortunatamente Vellone ed Olona non sono esondati nella notte, ma resta l’allerta fino a domani mattina». L’assessore all’Ambiente Stefano Clerici invita ancora oggi i varesini a fare attenzione nelle zone considerate più a rischio. «Come detto ieri sera, sarebbe meglio evitare di parcheggiare le auto nei garage sotterranei, nelle vie prospicienti i corsi d’acqua. Ora c’è una tregua nelle piogge, però il meteo potrebbe ancora peggiorare. Quindi è meglio prestare attenzione». Polizia locale e protezione civile restano impegnate costantemente nel monitoraggio del territorio comunale.

L’assessore ha fatto anche il punto su un altro intervento, a seguito della frana avvenuta al Sacro Monte nei giorni scorsi. «Purtroppo abbiamo verificato che i danni sono rilevanti – ha spiegato l’assessore -: i tecnici dell’assessorato hanno valutato i lavori di messa in sicurezza, che sono necessari ed urgenti, in 140 mila euro. Dobbiamo capire come intervenire e reperire i fondi, con una valutazione delle opere prioritarie».

 

11 novembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs