Varese

Varese, il duo AngelicaMente parla dell’inverno dei nostri sentimenti

Il duo AngelicaMente nel corso dell'esibizione

Il duo AngelicaMente nel corso dell’esibizione

Bella esibizione presso Crazy Comics a Varese del duo AngelicaMente, due musicisti raffinati e crepuscolari come Nicoletta Magnani e Paul Monari. Una esibizione che, in un luogo raccolto e in penombra, ha offerto al pubblico presente una selezione da due lavori discografici di grande interesse che si intitolano  ”Inverno rosso” e “Inverno blu”, doppio disco che ha già ottenuto un prestigioso riconoscimento come “Migliore opera prima” al Tenco.

Sul piccolo palco lo showcase “unplugged” dei due musicisti, con Monari alla chitarra e la poliedrica Nicoletta alla voce, ma anche al flauto traverso, ha portato nella saletta del negozio melodie intime e testi che dedicano grande attenzione alla parola, una parola poetica a cui Nicoletta Magnani si dedica con passione da molti anni. Ma alle canzoni tratte dai due dischi si sono alternate brevi riflessioni sul tempo, sui sentimenti, sulla dimensione dell’abitare.

Certamente un contributo originale, quello di AngelicaMente, che con spunti e suggestioni, evocazioni e immagini, si inserisce a pieno titolo nella canzone d’autore, a cui la Magnani dà un profilo ancora più interessante con la sua capacità di esprimere emozioni anche fisicamente, esprimendo nel corso del concerto una presenza fisica leggera, quasi alata.

 

 

8 novembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, il duo AngelicaMente parla dell’inverno dei nostri sentimenti

  1. Varese, il duo AngelicaMente parla dell’inverno dei nostri sentimenti | Blog di comicarte il 24 luglio 2015, ore 18:58

    […] Leggi l’articolo originale […]

Rispondi

 
 
kaiser jobs