Varese

Varese, Nicoletti (ML): perchè non ho abbandonato la Commissione Urbanistica

Alessio Nicoletti (Movimento Libero)

Alessio Nicoletti (Movimento Libero)

Spaccatura delle opposizioni, ieri sera, in Commissione Urbanistica. Tra i consiglieri di minoranza che non hanno abbandonato l’aula c’è stato Alessio Nicoletti, consigliere comunale di Movimento Libero.

“Ieri sera – dice Nicoletti – sono rimasto in commissione urbanistica, garantendo la prosecuzione dei lavori, perché prima di tutto metto l’attività amministrativa, che purtroppo risulta già troppo ingessata dal caos politico-amministrativo in atto.  Abbandonare la seduta, a mio giudizio, è stata solo una mossa politica azzardata che poco si discosta dal “teatrino” che sta andando in scena in questi giorni dalla maggioranza”.

“Una scelta così estrema, non partecipare ad una riunione in rappresentanza dei varesini che ti hanno eletto – prosegue Nicoletti – potrebbe essere giustificata solo nel caso in cui venisse meno la possibilità di esercitare compiutamente il nostro ruolo sulle questioni all’ordine del giorno. Mi è capitato una sola volta in tutta la mia storia amministrativa. Il momento e drammatico e, per quanto mi riguarda, lavorerò con serietà dalla minoranza per mettere sempre al centro del dibattito politico la necessità di concentrarsi sui problemi concreti e reali della città. Ieri sera in commissione si è discusso di provvedimenti attuativi del Pgt. Un Pgt che non ha avuto il nostro assenso, ma che tutti(anche dall’opposizione) hanno chiesto di rendere efficace in tempi certi e rapidi, lamentando ritardi e disagi con tutto quello che ne consegue in un momento di grave crisi economica come questo”.

Conclude il consigliere di Movimento Libero: “Bene, se fosse saltata la commissione urbanistica di ieri sera, i ritardi sarebbero aumentati coma anche i disagi. Non solo, su nostra richiesta, la commissione, o quel che ne era rimasto, ha accettato di introdurre incentivi per le attività commerciali, riducendo il costo di monetizzazione dei parcheggi, in particolar modo nelle aree centrale dove i parcheggi non possono essere realizzati. Piccoli risultati concreti che spero vengano apprezzati da tutti gli operatori. E’ questa la politica civica che mi interessa portare avanti per i varesini. Per questo, ieri sera sono rimasto in aula pur non apprezzando minimamente le manovre spericolate della maggioranza”.

 

7 novembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Nicoletti (ML): perchè non ho abbandonato la Commissione Urbanistica

  1. Rocco Cordì il 7 novembre 2014, ore 19:35

    Se, come sostiene Nicoletti, la scelta di abbandonare la commissione per non fornire alibi ai protagonisti dell’indecente balletto “POCO SI DISCOSTA” dal “teatrino” messo in piedi dalla maggiornanza è legittimo chiedersi come può essere giudicato l’andare avanti facendo finta di niente …comprendo l’imbarazzo, ma per favore si eviti la retorica degli interessi della città. Sono già in troppi ad esercitarsi pensando ad altro.

Rispondi

 
 
kaiser jobs