Varese

Varese, Un Santo in cammino al Sacro Monte a trent’anni di distanza

Giovanni Paolo II al Sacro Monte

Giovanni Paolo II al Sacro Monte

“Varese 1984-2014. Un Santo in cammino con il popolo di Dio” è il titolo di un importante evento culturale e religioso promosso dalla Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte di Varese a trent’anni dal pellegrinaggio di Giovanni Paolo II lungo il Viale delle Cappelle e al Santuario.

A partire da domenica 2 novembre, fino al termine delle festività natalizie, la Via Sacra e il centro espositivo intitolato a Paolo VI e a Monsignor Pasquale Macchi ospiteranno una esposizione open air con oltre trenta grandi installazioni che riprodurranno le più suggestive immagini dell’epoca realizzate dal fotografo varesino Carlo Meazza e testi che accompagneranno i visitatori nel ricordo e nella riscoperta di un percorso di preghiera ancora nella mente e nel cuore di migliaia di varesini.

L’iniziativa, accompagnata dalla pubblicazione di un volume edito da Concreo, sarà presentata nel corso di una conferenza stampa, che si terrà giovedì 30 ottobre a Varese, nella sede della Banca Popolare di Bergamo, in piazza Battistero.

Saranno presenti:

Il sindaco di Varese  Attilio Fontana

Monsignor Gilberto Donnini, presidente della Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte

Riccardo Broggini, vicepresidente della Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte

Carlo Meazza, fotografo

 

 

28 ottobre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs