Gallarate

Gallarate, Duemilalibri dedicati alla Grande Guerra. Ecco il programma

libriVarese, la sua rassegna di libri, se l’è lasciata alle spalle, mentre Gallarate, la sua, l’ha difesa e portata avanti. E’ stata presentata la quindicesima edizione di Duemilalibri, kermesse editorial-culturale che si svolge a Gallarate dall’11 al 20 ottobre. Un cartellone lanciato oggi e che propone un panorama di eventi diversi, dalla narrativa al teatro, dalla musica alla poesia. Tanti gli appuntamenti concentrati sotto un titolo che, a dire il vero, appare un po’ accademico: suona infatti “Metamorfosi storiche, sociali e culturali del XX secolo. La Grande Guerra”.

In effetti sono diversi gli eventi dedicati alla guerra delle trincee, al grande massacro di cui si celebra l’anniversario. Grande attenzione, inoltre, è riservata alle scuole, con rappresentazioni e proiezioni ad esse riservate.

Ma come ogni festival che si rispetti, a Gallarate arriveranno anche alcuni special guest: dal giornalista Paolo Mieli fino alla grande star del balletto Carla Fracci, senza dimenticare l’ottimo poeta Franco Buffoni e lo scrittore Andrea Vitali.

Ecco tutto il programma di Duemilalibri edizione 2014:

SABATO 11 OTTOBRE

Ore 17.00

Palazzo Borghi

INAUGURAZIONE DUEMILALIBRI  XV edizione

Presentazione del programma

 

Ore 17.30

Palazzo Minoletti

INAUGURAZIONE FIERA DEL LIBRO

Apertura stand con taglio del nastro da parte del Sindaco

LE GUERRE DEL ’900 AL CINEMA. IMMAGINI CULT

Inaugurazione della mostra documentaria

A cura di Don Alberto Dell’Orto

 

Ore 18.30

Teatro del Popolo

CONCERTO DELLA FANFARA DELL’AERONAUTICA MILITARE

Ore 21.00

Teatro Condominio

IL TESTAMENTO DEL CAPITANO

Concerto del cantautore Massimo Bubola

Bubola, uno dei maggiori esponenti del folk-rock nostrano, torna a interpretare e rivisitare le canzoni della Grande Guerra con il nuovo album “Il testamento del capitano” pubblicato dalla Eccher Music/Self

Prevendita biglietti presso Libreria Carù

 

DOMENICA 12 OTTOBRE

Ore 10.00
Ridotto Teatro Condominio
PAOLO GASPAROLI e MATTEO SCALTRITTI
La Casa del Fascio di Gallarate.  Ipotesi per il riuso e la valorizzazione  Un’occasione per ripensare al ruolo  sociale, civile e pubblico di Palazzo Minoletti e al suo rapporto con la città. Evento a cura dalla Società Gallaratese per gli Studi Patri

Ore 16.00
Ridotto Teatro Condominio
PIER GIUSEPPE SIRONI
Il lungo volo di Giacometto Successi e delusioni di Giacomo  Macchi, un uomo della Grande Guerra,  con tutti i pregi e i difetti dei suoi tempi

Ore 18.00
Ridotto Teatro Condominio
ROBERTO CARACCI
Il clima culturale europeo intorno agli anni della Grande Guerra

Ore 21

Teatro Condominio

PAOLO MIELI
I conti con la storia. Per capire il  nostro tempo  Lo storico ha il compito di trasmettere la memoria, il dovere di ricordare.  Quando, invece, è necessario
dimenticare? Quando l’oblio diventa una virtù essenziale a ricomporre una comunità?

LUNEDI’ 13 OTTOBRE

Ore 9.00
Teatro Condomino
SI ALZA IL VENTO
Regia di Hayao Miyazaki
GIANNI CAPRONI IL GENIO E IL SOGNO
A cura di Massimo Palazzi
Gli aerei volano sulle ali dei sogni, ma la capacità di trasformare una visione in realtà è prerogativa del Genio. La proiezione del film d’animazione “Si alza il vento”, nel quale il protagonista incontra nei suoi sogni il famoso progettista d’aerei Gianni Caproni, è l’occasione per conoscere alcuni aspetti dell’avventura imprenditoriale del Padre dell’aeronautica italiana e della vicenda umana di questo illuminato precursore dei tempi. Spettacolo riservato alle scuole secondarie di primo grado e secondo grado

Ore 17.00
Palazzo Borghi (Un tè… in Comune)
ELENA RAFFO
W il re W il re
Un intreccio giallo che ha come sinistro punto d’arrivo l’assassinio dell’arciduca Francesco Ferdinando a Sarajevo

Ore 18.00
Ridotto Teatro Condominio
ARMA VIRUMQUE… CANEBAM
La poesia e la Grande Guerra Contestualizzazione letteraria a cura di Rossella Calloni. Letture recitate Presentazione audiolibri del progetto “Libro Parlato Lions” Cantare la guerra. Letterati italiani nel conflitto Evento promosso dal Centro Romolo Mon

Ore 21.00
Ridotto Teatro Condominio
GIORGIO CAPONETTI  Quando l’automobile uccise la cavalleria
Federigo Caprilli è il cavaliere volante ed Emanuele di Bricherasio il conte rosso. Sono giovani, amici per la pelle e vogliono cambiare il mondo…

MARTEDI’ 14 OTTOBRE

Ore 9.30
Museo MA*GA
IBRIDAZIONI
Laboratori d’arte al MA*GA
Il laboratorio ruota intorno ai concetti di mescolanza e trasformazione: si parte da un’immagine di paesaggio, isolandone i vari elementi. I frammenti ricavati vengono poi ricomposti per creare un nuovo paesaggio. Per studenti delle scuole secondarie di primo grado

Ore 17.00
Teatro Condominio
GERONIMO STILTON
Nono viaggio nel Regno della fantasia
Sul palco Geronimo Stilton in compagnia dell’intrepida sorella Tea in una nuova fantastica avventura.
Ingresso libero fino a esaurimento posti

Ore 18.00
Museo MA*GA
GIULIA FORMENTI e LORENA GIURANNA
Il Futurismo e i suoi manifesti
L’incontro approfondirà temi e contenuti del Futurismo attraverso i  suoi più importanti e curiosi manifesti. Seguirà la presentazione del libro
d’artista “L’immateriale” di Liliana Ebaginelli

Ore 21.00
Ridotto Teatro Condominio
ANDREA MOLESINI
Presagio
Nel leggendario albergo Excelsior di Venezia l’aristocrazia di tutta Europa celebra le ultime ore della Belle époque

MERCOLEDI’ 15 OTTOBRE

Ore 9.30
Museo MA*GA
IBRIDAZIONI
Laboratori d’arte al MA*GA
Il laboratorio ruota intorno ai concetti di mescolanza e trasformazione: si parte da un’immagine di paesaggio, isolandone i vari elementi. I frammenti ricavati vengono poi ricomposti per creare un nuovo paesaggio. Per studenti delle scuole secondarie di primo grado

Ore 10.00
Teatro Condominio
LINGUE, MUSICA, DANZA
Spettacolo teatrale rappresentato da 110 studenti dell’Isis “Gadda-Rosselli” che comunicando in lingua straniera, attraverso l’utilizzo di linguaggi
espressivi diversi (recitazione, canto,  musica e danza), mettono in scena aspetti culturali delle lingue studiate a scuola

Ore 17.00
Teatro del Popolo
MARINA CORONA
La storia di Mario
Il piccolo Mario vive in un mondo tutto suo, incomprensibile a chi gli sta attorno e soprattutto alla famiglia, costretta ad affrontare una realtà
difficile da accettare

Ore 21.00
Teatro del Popolo
ENRICO CAMANNI
Il fuoco e il gelo. La Grande Guerra sulle montagne
Combattevano per pezzi di roccia così impervi che talvolta le valanghe si portavano via i vincitori. Era la guerra più assurda, nei posti più incantati

Ore 21.00
Ridotto Teatro Condominio
PIGI COLOGNESI
La fede che preferisco è la speranza. Vita di Charles Péguy . Quella concentrata nell’opera di Pèguy è teologia non solo meditata e speculata, ma teologia vissuta

GIOVEDI’ 16 OTTOBRE

Ore 9.00 e 11.00
Teatro del Popolo
CIBO UNIVERSALE
Spettacolo a cura dell’Instabile Quick
Tre ragazzi, in un viaggio avventuroso e ricco di esperienze, matureranno una serie di incontri che li aiuterà a considerare l’Europa e il bacino mediterraneo la loro casa. Incontro riservato alle scuole primarie

Ore 10.00 e 18.00
Scuderie Martignoni
AMALIA ERCOLI FINZI
Comete belle da toccare
L’affascinante carriera della prima donna in Italia a laurearsi, presso il  Politecnico di Milano, in ingegneria aeronautica

Ore 17.00
Palazzo Borghi (Un tè… in Comune)
CARLO BELLORA
Guida alla musica da concerto. Il repertorio per solista e orchestra Panoramica non solo dei grandi  capolavori settecenteschi, ma anche delle opere meno eseguite o, addirittura, dimenticate

Ore 18.00
Museo MA*GA
GIORGIO GALLI
Storia d’Italia tra imprevisto e previsioni
Conferenza del politologo Giorgio Galli, docente di Storia delle dottrine politiche presso l’Università degli Studi di Milano

Ore 21.00
Teatro Popolo
LUCA SEGALLA
Richard Strauss. Sull’orlo del baratro
Conferenza-concerto nel 150° anniversario della nascita del celebre compositore tedesco. Con la partecipazione di Gottfried Wagner,
pronipote di Richard

VENERDI’ 17 OTTOBRE

Ore 10.00

Teatro Condominio
PORCO ROSSO
Regia di Hayao Miyazaki
Film d’animazione giapponese del 1992 in cui un asso dell’aviazione militare italiana combatte contro il fascismo per la salvaguardia dell’umanità e per la riconquista di un perduto amore. Proiezione riservata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado

Ore 17.00

Ridotto Teatro Condominio

GUIDO MORSELLI Contro-passato prossimo Approfondimento di Valentina Fortichiari

Questo romanzo, invece che a un possibile futuro ci guida a un «contro-passato prossimo» ipotetico e pieno di sorprese. Come avvenne che la Prima guerra mondiale fu vinta, non già dalle potenze dell’Intesa, e con esse dall’Italia, ma da quelle degli Imperi Centrali?

Ore 18.00

Museo MA*GA
GIORGIO LA MALFA Cuccia e il segreto di Mediobanca
Per Enrico Cuccia Mediobanca era come un centauro, perché pur facendo parte del settore pubblico, operava con le regole del privato

Ore 21.00
Ridotto Teatro Condominio
SERGIO VALZANIA
La scintilla. Da Tripoli a Sarajevo: come l’Italia provocò la prima guerra mondiale. Di Franco Cardini e Sergio Valzania
All’inizio di agosto del 1914 scoppia la prima guerra mondiale. L’Italia rimane estranea alle ostilità fino al 24 maggio 1915, ma le sue responsabilità in relazione al conflitto sono molto gravi e risalgono addirittura al 1911

SABATO 18 OTTOBRE

Ore 10.00
Scuderie Martignoni
GALLARATE INDUSTRIA E LAVORO
A cura del Fotoclub Il Sestante
Monumentale volume fotografico realizzato per celebrare il centenario della Federazione Industriali del Gallaratese, con la collaborazione del
Fotoclub Il Sestante, dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese e con il patrocinio del Comune di Gallarate

Ore 10.30
Ridotto Teatro Condominio
LUIGI PALADIN
Qui incomincia l’avventura. Libri e letture per bambini da 0 a 6 anni Conferenza interattiva aperta a tutti gli adulti che a vario titolo si occupano
di bambini, libri e lettura (bibliotecari, educatori, pediatri, librai, genitori, ecc.)

Ore 10.30
Ridotto Teatro Condominio
INCONTRO CON LE PAROLE
Percorso di lettura con laboratorio a cura di Instabile Quick
Piccoli racconti divertenti di mostri, streghe e fantasmi… a passeggio con le paure che popolano le fantasie… chi ci sarà nel buio? Per bambini da 3 a 6 anni Prenotazione obbligatoria in biblioteca o allo 0331 795364

Ore 17.30
Teatro del Popolo
DALLA SCUOLA DI DANZA A… CARLA FRACCI!
Incontro con l’étoile Carla Fracci e la scrittrice Aurora Marsotto
Evento a cura di Proscaenium, centro di educazione e formazione alla danza

Ore 18.30
Teatro del Popolo
PRESENTAZIONE CONCORSO INSTAGRAM
A cura di Officina Contemporanea
CONCERTO SACRO
CUORE MUSICA DEI TERZI
CLASSIFICATI AL CONCORSO “CARLO
LORENZO CAZZULLO”

Ore 21.00
Teatro Condominio
PLAYS BEATLES AND MORE
Concerto del chitarrista americano Al Di Meola
Il celebre musicista jazz e fusion torna alle sue radici rendendo un personale omaggio ai Beatles. Le interpretazioni delle melodie dei Fab Four saranno
proposte nello spoglio e suggestivo contesto della pura chitarra acustica. Prevendita biglietti presso Teatro Condominio

DOMENICA 19 OTTOBRE

Ore 7.30

Sezione CAI di Gallarate

LA LINEA CADORNA

Una camminata alla riscoperta di bunker e trincee della Grande Guerra La “Linea di difesa alla frontiera nord” fu costruita nel timore che le truppe austro-tedesche, penetrando dai valichi alpini delle Alpi centrali svizzere, potessero occupare i centri industriali del Nord Italia. Escursione organizzata dal CAI di Gallarate Per prenotazioni tel. 338 4570428 o 338 3898335

Ore 11.00

Ridotto Teatro Condominio

DAMIANO LEONETTI

Alpini alla sbarra. Un processo per viltà contro 28 piemontesi nell’estate 1915 sulle Dolomiti di Passo Sentinella L’Autore rivisita la vicenda militare e la storia degli alpini condannati con la testimonianza diretta della figlia di uno di loro

Ore 11.30

Chiesa San Zenone

CONCERTO DI CLARINETTI

Saranno impegnati nel concerto più di 50 clarinettisti appartenenti all’ISSM Giacomo Puccini di Gallarate, al Conservatorio Claudio Monteverdi di Bolzano e alla Civica Scuola di Musica di Casatenovo

Ore 15.00

Volandia

CHRISTIAN HILL Il volo dell’asso di picche

La Prima guerra mondiale vista dall’alto, da un aeroplano con quattro ragazzi nella carlinga e tante situazioni incredibili da affrontare. Ingresso gratuito sino a esaurimento posti

Ore 17.00

Teatro del Popolo

FRANCO BUFFONI

Ritmo e musicalità nella poesia del ’900. Nel centenario di Mario Luzi e Dylan Thomas Con l’accompagnamento musicale del Maestro Gabriele Toia

 

Ore 18.00

Teatro Condominio

ANDREA VITALI

L’ombra di Marinetti La vita del padre del Futurismo, Filippo Tommaso Marinetti, ripercorsa attraverso alcuni episodi minori

 

Ore 21.00

Teatro del Popolo

VALERIA PALUMBO

L’altro fronte. Così le donne raccontarono dal vivo la Prima guerra mondiale (Reading in musica) Nella Prima guerra mondiale alcune giornaliste e scrittrici, sfidando i divieti, i tabù e gli stereotipi della loro epoca, decisero di raccontare la guerra dal fronte

LUNEDI’ 20 OTTOBRE

Ore 10.00

Teatro Condominio

UOMINI CONTRO Regia di Francesco Rosi Durante la prima Guerra Mondiale alcuni soldati del generale Leone, dopo aver ricevuto ordini pericolosamente contraddittori, organizzano una protesta. Il generale Leone dispone che vengano decimati. Neppure i due ufficiali Ottolenghi e Sassu riusciranno ad impedire un inutile massacro. Proiezione riservata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado

Ore 18.00

Ridotto Teatro Condominio

E COME POTEVAMO NOI CANTARE… Parole e silenzio davanti all’orrore Riflessione guidata da Rossella Calloni. Letture recitate a cura di Massimiliano Labanca, Giulia Provasoli e dagli studenti del Liceo Classico di Gallarate: Samuele Denna, Alberto Giudici, Caterina Lanzarotti, Serena Moretti, Alice Tognazzi, Antonia Vanzini

Ore 21.00

Teatro Condominio

CONCERTO CORO PENNA NERA

Sogni, speranze e dolore nella voce della Grande Guerra: i canti per non dimenticare

 

 

7 ottobre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs