Varese

Varese, si è insediato il nuovo vicequestore: è Maria Dolores Rucci

Maria Dolores Rucci insieme al questore Messina

Maria Dolores Rucci insieme al questore Messina

Cambio della guardia ai vertici della Questura di Varese: al posto di Giovanni Di Teodoro, che è stato destinato a Livorno, è arrivata a Varese, come nuovo vicequestore, Maria Dolores Rucci, nata a Genova, classe 1959, pugliese di adozione. Laureata in Giurisprudenza e Scienze della Pubblica Amministrazione, abilitata alla libera professione di avvocato, si arruola in Polizia nel novembre 1987. Da allora numerosi e diversi gli incarichi assunti dalla Rucci.

Si dichiara assai soddisfatto il questore di Varese, Francesco Messina, che a proposito del nuovo vicario del questore dichiara: “Conosco da tempo la dottoressa Rucci, e sono molto felice di essere affiancato da un funzionario di grande esperienza e con un patrimonio professionale di grande qualità”. Poi aggiumge: “Per Varese è una bella opportunità”.

Davvero ricco il ventaglio degli incarichi professionali del nuovo vicequestore: vicedirigente al Commissariato di Olbia, dirigente della Squadra Volante alla Questura di Sassari, dirigente della Squadra Volante alla Questura di Taranto, dirigente della Polizia stradale di Taranto. Poi, ancora, Catanzaro, Torino, fino a diventare dirigente del Compartimento Basilicata per la Polizia Stradale. La dottoressa Rucci è anche cintura nera di judo, quarto dan.

“Già conoscevo la realtà di Varese – dichiara il nuovo vicequestore -, ma non l’avevo mai vissuta. E’ importante il ruolo di dirigente nella realtà odierna: sono convinta che se funziona il dirigente, funziona anche la struttura”. Continua la Rucci: “Ora sono qui, a completa disposizione della provincia di Varese”.

 

 

 

3 ottobre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs