Cuirone di Vergiate

Cuirone di Vergiate, la rassegna “Funghi & Zucche” guarda ad Expo

zuccheSe il territorio guarda ad expo2015 con speranza, lo sguardo benevolo non si può dire ricambiato. Anzi, a pochi mesi di distanza da questo grande evento, si sta dimenticando  completamente che il 2014 e’ l’anno internazionale dell’agricoltura familiare. Nonostante le perplessità però Legambiente, Coldiretti e Slow Food sono fortemente impegnate, in modi diversi, nel provare a riempire di contenuti Expo, dando voce a produttori, comunità e tematiche che altrimenti rischierebbero di rimanere ai margini.

“Per apprezzare e conoscere la grande ricchezza della provincia più di Expo potrà la ventiduesima edizione di Funghi & Zucche” è la provocazione di Legambiente Varese. L’appuntamento con la mostra agricola, naturalistica, ambientale e di civiltà contadina e’ per domenica 5 ottobre a Cuirone di Vergiate.

Dalle ore 9 alle ore 18, per le vie del caratteristico borgo, più di un centinaio di espositori presenteranno i prodotti dei loro campi, delle loro mani e del loro ingegno. Grande regina la zucca che colora gli orti in questa stagione, con la tradizionale premiazione di quella più grossa e di quella più lunga. Per conoscere i funghi sarà invece allestita una ricca mostra micologica.

Ma non solo funghi e zucche i prodotti della natura che la nostra terra offre in questo autunno: troveranno spazio le mele provenienti dai frutteti dell’ istituto Agrario di Villacortese, il pane di segale e il tipico dolce cuironese la “brusela” sfornati da “L’Antico Forno”, le patate dei produttori di “patata etica” del DES­ Distretto di Economia Solidale oltre alle api e il loro misterioso mondo.

Reciteranno un ruolo da protagonisti gli antichi mestieri e saperi e gli oggetti di legno, recuperati e messi in mostra dall’Associazione Arti e Mestieri di Sumirago. Si potranno ammirare l’ orologio solare” dello gnonomista Roberto Baggio e le creazioni di tutti gli artigiani e hobbisti presenti.

Non puo’ mancare il concorso dello spaventapasseri da campo, dove misurare la propria creatività, il cui vincitore sara’ decretato dal voto dei visitatori. Novità della ventiduesima edizione, si potrà visitare e conoscere la Casa di Rete Irene, dimostrazione pratica di riqualificazione energetica degli edifici. A rallegrare la giornata ci penserà infine la banda di Mornago. Quest’anno la manifestazione avrà anche un risvolto internazionale grazie al convegno “Land: Quality of Life” (ore 10 nel centro sociale di piazza Turati) sulla rete europea della custodia del territorio, e grazie alla visita di una delegazione “centramericana” di tecnici di Guatemala e Nicaragua che seguono un progetto sulla gestione dei rifiuti appoggiato da Legambiente Lombardia.

3 ottobre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs