Sport

Giro del Lago di Varese, prova generale della grande maratona 2015

Il momento della premiazione

Il momento della premiazione

E’ stato un altro grandissimo successo 5° IL GIRO DEL LAGO DI VARESE – 3 RUOTE INTORNO AL LAGO, corsa podistica sulla distanza di 25 km preceduta dalla corsa per atleti in handbike che si è svolta oggi attorno al lago di Varese con partenza e arrivo presso lo stabilimento Whirlpool Emea di Cassinetta di Biandronno.

Alle 9 di questa mattina, il campione paralimpico della POLHA‐VARESE Federico Morlacchi, con il direttore dell’Agenzia del Turismo della Provincia di Varese Paola Della Chiesa e l’Assessore allo Sport del Comune di Varese Maria Ida Piazza, hanno dato il VIA alle due partenze separate, una per l’handbike e l’altra per la corsa podistica (individuale o a staffetta). Alla partenza oltre 900 atleti, che si sono misurati sul percorso della provinciale SP1 intorno al lago di Varese, chiuso al traffico da un’ordinanza della Prefettura e vigilato da decine di volontari dei 9 Comuni intorno al lago: Azzate, Bardello, Biandronno, Bodio Lomnago, Buguggiate, Cazzago Brabbia, Galliate Lombardo, Gavirate e Varese.

Due gare in una stessa manifestazione, quindi, organizzate in tandem da Cuneo Triathlon e dalla Polisportiva per Disabili POLHA‐Varese, in collaborazione con GAM Whirlpool e Varese Triathlon, con il supporto di Africa & Sport, Radioamatori Varese, Club Fiat 600, Società Ciclistica Binda, G.S. Ciclistico Comerio, G.S. Rancilio e tanti altri, oltre a numerosi sponsor.

Il primo assoluto a tagliare il traguardo con il tempo di 39’30” è stato l’handbiker Paolo Cecchetto (Team Equa) seguito da Paolo Cattai (Basket e Non Solo Udine) e Groppi Walter (Team Equa). Prima donna in handbike, con il tempo di 58’49”, Roberta Amadeo (Team Bee and Bike), seconda Rosanna Menazzi (Basket e Non Solo Udine), terza Giulia Ruffato (Anmil Sport).

Il primo assoluto degli atleti FIDAL categoria individuale, Manuel Molteni (G.S. Villaguardia) è sopraggiunto quando la gara degli handbikers era ormai conclusa e ha tagliato il traguardo con il tempo di 1h 28’56”, mentre la prima donna, Alessandra Arcuri (Atl.Erba) ha effettuato una misura di 1h Ai primi quattro atleti assoluti M/F è andato il “Trofeo Provincia di Varese”, un piatto di ceramica decorato a mano e personalizzato con i loghi della manifestazione.

Lungo i 25 km della corsa individuale FIDAL un arco del Panathlon Club Varese individuava la posizione in cui veniva rilevato il cronometraggio sui 21,097 km. per l’assegnazione del Titolo di Campione Provinciale FIDAL di mezza maratona, la cui premiazione – comunica il Presidente Provinciale FIDAL Bruno Frigeri ‐ avverrà in occasione della Festa Provinciale dell’Atletica Leggera Varesina.

Quest’anno al Giro del Lago ha partecipato anche il campione italiano di maratona, Danilo Goffi, testimonial di Africa&Sport la onlus varesina da tempo impegnata ad ospitare nel nostro territorio grandi atleti degli altopiani africani, per creare occasioni di incontro, conoscenza e scambio reciproco. Danilo – che sta preparando la maratona di New York – oggi ha corso la staffetta non competitiva con il vincitore della Stramilano, Thomas Lokomwa e con un un compagno del team Run2gether.

Non è passata inosservata la simpatica presenza di un gruppo davvero speciale giunto da Piacenza: “I corsari della Maratona”, che hanno spinto lungo tutti i 25 km del percorso una carrozzina con Rebecca, una ragazza disabile, perché “lo sport sia veramente per tutti”! Anche i Ciechi Sportivi Varesini hanno voluto misurarsi sul percorso intorno al nostro lago, iscrivendo una staffetta di tre atleti ciechi (due uomini e una donna) con altrettante guide, che pur essendosi classificata all’ultimo posto è stata premiata dalla POLHA per la sua simpatia e il grande impegno dimostrato quotidianamente nella promozione delle attività sportive per ragazzi ciechi e ipovedenti.

Tutte le premiazioni si sono svolte durante il Pasta Party offerto dalla Whirlpool presso la Mensa aziendale. Giunto alla quinta edizione, il Giro del Lago di Varese è una delle più interessanti manifestazioni sportive podistiche della Lombardia e del nord Italia. L’Evento è stato patrocinato Provincia e Agenzia del Turismo di Varese attraverso il Bando Expo 2015, in previsione del grande Evento‐Novità del 2015: la “Varese Lake Marathon ” di 42,195 km che si correrà sempre intorno al lago di Varese.

 

28 settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs