Varese

Varese, raccolta firme Pd contro il degrado in via Como e via Cavour

firmeeRaccolta di firme, questa mattina, al gazebo per il tesseramento Pd in piazza Monte Grappa, contro la condizione di grave degrado e di incuria in cui purtroppo, ancora oggi, versa l’intero comparto del centro cittadino, con particolare riferimento a via Como, via Cavour, Piazza Giovine Italia e zone limitrofe.

Una raccolta firme che parte dalla presenza di tre istituti scolastici (la Scuola Media Statale Righi, la Scuola Primaria Statale Mazzini e l’Asilo Infantile Veratti), di numerosi esercizi commerciali, dell’ufficio delle politiche giovanili del Comune di Varese, di un’aula studio e di molte abitazioni private.

Non solo: il documento Pd sottolinea anche “il danno d’immagine che quotidianamente viene arrecato non solo ai residenti della zona e a chi opera nella stessa, ma, conseguentemente, all’intera città, a causa dello stato di abbandono e di noncuranza che caratterizza l’area tutta”. Il Pd parla anche della “situazione di pericolo che, specialmente in particolari ore della giornata, viene a crearsi per l’assenza dei necessari controlli, come testimoniato dai numerosi episodi già denunciati nel corso degli anni”.

Spiega il consigliere comunale Pd Giampiero Infortuna: “Con la presente raccolta firme, la cittadinanza di Varese si rivolge all’Amministrazione Comunale, chiedendo un’incisiva, costante e ripetuta azione preventiva di vigilanza e di controllo, nonché l’adozione di tutti i provvedimenti necessari a tutelare il decoro urbano e a garantire il quieto vivere e la sicurezza di residenti e passanti. Richieste, queste, espressamente avanzate al Sindaco e agli Assessori competenti, attraverso interrogazioni consiliari e denunce pubbliche”.

27 settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs