Varese

Varese, I profumi e i sapori d’autunno “invadono” Biumo Inferiore

 

Gli organizzatori della manifestazione con il sindaco Fontana

Gli organizzatori della manifestazione con il sindaco Fontana

Olimpiadi dell’uva e tour dell’arte. Sono queste le principali “attrazioni” della sagra I profumi e i sapori d’autunno, la rassegna che si svolgerà a Biumo Inferiore domenica 28 settembre, organizzata dall’associazione di promozione sociale Green Event con Biumo nel Cuore, comitato dei Commercianti di Biumo Inferiore, Actl, ConfCommercio AscomVarese e la collaborazione ed il patrocinio del Comune.

A presentare la rassegna, questa mattina, il sindaco Attilio Fontana, Dolly Brenna in rappresentanza dei commercianti di Biumo, Luca Rampoldi animatore bambini per le Olimpiadi dell’uva, Santo Ferla per  il memorial Beppe Ferla, Nando Tettamanti, uno degli organizzatori. «Si tratta di una manifestazione ricca ed originale e gli organizzatori sono bravissimi – ha detto il sindaco -: tutti gli anni partecipo. E si può scoprire anche una zona di Varese davvero bella! »

La mostra mercato di prodotti tipici, in via Garibaldi e in piazza XXVI Maggio si apre alle ore 9, mentre l’inaugurazione della festa con taglio del nastro e lancio dei palloncini sarà alle 11.30.

Alle 15.30 il momento clou, con l’inizio delle Olimpiadi dell’uva, dopo gli esperimenti degli scorsi anni con la pigiatura. Alle ore 16.15 consegna dei diplomi ai partecipanti Sono previsti diversi momenti di intrattenimento durante la giornata: dai giochi e animazioni per i bambini con una golosa merenda pomeridiana alle tentazioni di gola con degustazione di vini e prodotti tipici allo stuzzicante Happy hour delle 17.15 in via Cairoli, dall’esibizione del coro degli Alpini in piazza XXVI Maggio (ore 20.30) alle premiazioni del Memorial Beppe Ferla.

Sono state organizzate anche visite e percorsi d’arte, con il trenino “Biumo Express”, iniziativa realizzata in collaborazione con gli alunni della scuola

secondaria Righi. Il tour dell’arte parte da piazza Modonnina in Prato alle 14.30 e alle 17 e si va alla scoperta di Villa Panza, della chiesa di San Giorgio e della Torre medioevale di Biumo Superiore. Il contributo di 1 euro comprende l’ingresso al giardino di Villa Panza. Ogni ora, inoltre, partendo dal centro, si potrà arrivare alla piazza di Biumo con il Tour cortesia (e viceversa da Biumo verso il centro). Partenze dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30, con visita della città (gratuito).

Gran Finale alle 21.30: il cielo si accenderà con il lancio delle lanterne infuocate.

26 settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs