Varese

Varese, tre le nuove postazioni di bike sharing comunale

L'assessore Clerici all'inaugurazione di una postazione

L’assessore Clerici all’inaugurazione di una postazione

Salgono a 12 le ciclostazioni di bike sharing in città. Oggi sono state presentate le nuove tre “arrivate”, davanti alla biblioteca di via Sacco, in largo Bersaglieri vicino al Tribunale e in via Manin, a servizio degli impianti sportivi e delle scuole. Le stazioni sono dotate ciascuna di 5 posteggi: nei prossimi mesi saranno acquistate 8 nuove bici a pedalata assistita.

“Dopo l’inaugurazione della postazione di via Daverio a giugno – spiega l’assessore all’Ambiente Stefano Clerici – abbiamo lavorato per garantire la massima accessibilità agli uffici aperti al pubblico, in Comune, in zona Tribunale e nei pressi delle scuole di Masnago, compresi palazzetto, stadio e uffici provinciali. Per il futuro abbiamo privilegiato le bici a pedalata assistita, che per Varese sono l’ideale. Ne acquisteremo altre otto. Ricordiamo anche una delle principali novità del servizio: la possibilità di utilizzo del servizio da parte minorenni che abbiano il patentino della moto o l’assicurazione. L’ iscrizione dovrà essere sottoscritta dai genitori”.

CICLOSTAZIONI ESISTENTI

1 – STAZIONE FF.SS. Piazza Trieste 10 posti bici

2 – STAZIONE FNM Piazzale Trento 10 posti bici

3 – TEATRO Piazza Repubblica 10 posti bici

4 – BIZZOZERO (A.S.L.) Piazzale Bulferetti 10 posti bici

5 – OSPEDALE DI CIRCOLO Viale Borri 57 8 posti bici

6 – CAMPUS UNIVERSITARIO V. Monte Generoso 71 6 posti bici

7 – CASBENO Piazza Libertà 8 posti bici

8 – SEDE TER. REG. LOMBARDIA Viale Belforte 22 4 posti bici

9 – VIA DAVERIO – PROVINCIA 6 posti bici

10 – COMUNE – BIBLIOTECA Via Sacco 5 posti

11 – LARGO BERSAGLIERI – TRIBUNALE 5 posti

12 – VIA MANIN – PALAZZETTO DELLO SPORT 5 posti

Il servizio di prelievo e posteggio bici è attivo tutti i giorni, dalle ore 6.00 alle ore 24.00 (tranne la postazione n. 8 Regione Lombardia, attiva dalla ore 8.00 alle ore 19.00). Costi orari di utilizzo bici normali: gratuità per la prima ora; per la 1’ successiva ora: € 0,50; 2° ora successiva € 1,00; 3° ora successiva € 2,00. Costi orari di utilizzo bici a pedalata assistita: gratuità per la prima ½ ora; per la successiva ½ ora: € 0,50; 1’ ora successiva: € 1; in termini crescenti per le ore successive sino ad un massimo orario di € 3,00. Iscrizione annuale: € 10,00 (inclusi 5 € di ricarica). Agevolazioni studenti sino ai 25 anni; anziani over 65 anni; nuclei familiari; utenti del servizio di trasporto pubblico (in possesso di abbonamento mensile/annuale a FS, FNM, linee autobus di linea urbana, etc.) abbonati al precedente servizio.

Per tutte le info e le iscrizioni è possibile recarsi o contattare l’Ufficio I.A.T.di via Romagnosi, dove si può abilitare la Carta Regionale dei Servizi sottoscrivendo il contratto.  Ѐ possibile scaricare la modulistica dal sito www.comune.varese.it.

E’ possibile iscriversi o rinnovare l’iscrizione al servizio direttamente da casa, per tutti i cittadini lombardi in possesso della Carta Regionale dei Servizi (CRS) emessa dal 01.01.2009 o  via e-mail all’indirizzo di posta elettronica gimme.bike@comune.varese.it , o via fax al n. 0332.255340

Occorre inviare la seguente documentazione:

1. contratto utente debitamente compilato e sottoscritto (scaricabile dal sito del Comune (www.comune.varese.it, home page altre notizie, Gimme bike)

2. fotocopia documento d’identità in corso di validità;

3. attestazione dell’avvenuto versamento della quota di euro 10.00 (o cifra maggiore in funzione del credito di ricarica desiderato), indicando chiaramente la causale (abbonamento servizio bike sharing anno ……….) secondo le seguenti modalità: corresponsione diretta presso la Tesoreria comunale – Banca Popolare di Sondrio Soc. Coop. per Azioni (via Sacco 5 o viale  Belforte n. 151); bonifico bancario su c.c. 000095000X95, ABI 05696– CAB 10801- IBAN: IT26 G 05696 10801 000095000X95.

 

22 settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs