Castello Cabiaglio

Castello Cabiaglio, più solidarietà grazie alla Banca del Tempo

Si scambia il proprio tempo

Si scambia il proprio tempo

Sabato 27 Settembre alle ore 17.45 presso la Sala Polivalente di Castello Cabiaglio, sarà presentato il progetto sperimentale Banca del Tempo, in collaborazione con L’Associazione Banca del Tempo di Gallarate. Nel corso dell’incontro il Presidente dell’Associazione Banca del Tempo di Gallarate, Sig.ra Fiora Cappa, presenterà il progetto e le modalità di scambio.

L’Associazione Banca del Tempo di Gallarate, da sedici anni presente attivamente sul territorio, si è resa disponibile all’apertura di un progetto sperimentale Banca del Tempo a Castello Cabiaglio.

L’Amministrazione Comunale ha voluto promuovere tale iniziativa per favorire l’estensione della solidarietà nella comunità locale, incentivando le iniziative di singoli e gruppi di cittadini, associazioni, organizzazioni ed enti, che intendano scambiare parte del proprio tempo per impieghi di reciproca solidarietà e interesse.

Il progetto Banca del Tempo a Castello Cabiaglio vuole promuovere un modello culturale di cittadinanza attiva e di comportamento solidale, ed essere uno strumento di reciprocità, di relazione, di conciliazione e di buon vicinato. Questa forma innovativa di solidarietà sociale, basata sul principio del mutuo-aiuto, permette di realizzare una rete di scambio reciproco tra gli associati, senza distinzione di età genere grado di istruzione e ruolo sociale, ponendo sullo stesso piano e con pari dignità chi offre e chi riceve, poiché l’unità di misura degli scambi è il tempo e non l’euro.

La Banca del Tempo a Castello Cabiaglio intende diventare un momento importante di aggregazione e di impegno, per il recupero di una convivenza cittadina aperta e solidale, valorizzando i nuovi e vecchi saperi in una rete di relazioni amicali di pari dignità.

22 settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs