Varese

Varese, tanti applausi per l’eroe dei Giardini. Michele è sceso dal cipresso

Michele Forzinetti

Michele Forzinetti

Tanti applausi ha ricevuto questa mattina, attorno all’una, Michele Forzinetti quando ha messo piede per terra dopo quasi una settimana sul cipresso numero 10. Sceso a terra, ha trovato varesini giovani e vecchi che lo hanno applaudito e abbracciato.

Ma lui, in linea con il rispetto per la natura, si è subito incamminato verso il più vicino cestino dei rifiuti per gettare gli ultimi portati giù dalla cima del cipresso.

Non si sentiva benissimo, e dunque ha deciso di scendere per stare tra gli amici che lo hanno seguito in tutti questi giorni. Al suo posto, in un’ideale staffetta, è salito il giovane Manuel Vinciguerra, 22 anni, che è salito per stare sull’albero fino al Consiglio comunale di questa sera, quando Michele entrerà in Consiglio per portare le firme raccolte (sono quasi 800).

Ad attenderlo alla base dell’albero anche il dottor Emilio Corbetta, che lo ha subito ascoltato. Grande soddisfazione e tanti festeggiamenti per questo Eroe dei Giardini Estensi

 

FOTO

18 settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs