Regione

Regione, rateizzata restituzione delle spese irregolari dei partiti

consNella seduta odierna l’Ufficio di Presidenza al Pirellone ha approvato tre delibere riguardanti la rendicontazione dei gruppi consiliari relative agli anni 2012 e 2013. Si è trattato disposizioni che l’Ufficio di Presidenza ha il compito di applicare secondo modalità e procedure stabilite dalla legge regionale n.3/2013.

Per quanto riguarda il rendiconto delle spese dell’anno 2012 (IX legislatura), si stabilisce che i presidenti dei gruppi consiliari devono trasmettere entro 60 giorni le proprie relazioni al Collegio dei Revisori dei Conti della Regione, che a sua volta -come appunto stabilito dalla legge- avrà ulteriori 60 giorni per trasmettere all’Ufficio di Presidenza le sue valutazioni.

Per quanto riguarda i rendiconti 2013 l’Ufficio di Presidenza ha preso atto delle deliberazioni della Corte dei Conti e ha proceduto -come previsto dalla legge regionale n.3/2013 e dal Decreto legge 174/2012- a chiedere la restituzione delle spese dichiarate irregolari che interessano alcuni gruppi della IX legislatura. Si ricorda infatti che nessuna eccezione è stata sollevata sull’attività dei gruppi della X legislatura.

Infine sono state approvate le modalità di rateizzazione della restituzione, anche in questo caso ottemperando alle disposizioni delle legge regionale.

 

 

16 settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs