Varese

Varese, la solidarietà di Libera a don Ciotti minacciato da Riina

Don Luigi Ciotti

Don Luigi Ciotti

Il coordinamento provinciale varesino di Libera interviene per inviare un caloroso messaggio di solidarietà a don Luigi Ciotti, il coraggioso prete anti-mafia.

“Dopo aver appreso delle gravissime minacce da parte di Totò Riina a don LUIGI CIOTTI, fondatore e presidente di LIBERA – dice il messaggio – il Coordinamento Provinciale di LIBERA VARESE esprime solidarietà e vicinanza a don Luigi che si espone ogni giorno senza tentennamenti contro le mafie e contro ogni mentalità mafiosa”.

Continua Libera: “Dopo queste minacce il Coordinamento si impegnerà con ancora più determinazione nel contrastare le illegalità, le irresponsabilità, e la criminalità organizzata sul nostro territorio. Mandiamo anche un sincero saluto alla sua scorta che fa il proprio lavoro con dedizione e professionalità”.

7 settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs