Malnate

Malnate, s’alza il sipario sul musical “Testa tra le nuvole”. Poi Luino e Varese

La mitica signorina Sidney Stender (interpretata dall'ottima Claudia Paccagnan)

La mitica signorina Sidney Stender (interpretata dall’ottima Claudia Paccagnan)

Dopo la pausa estiva – durante la quale il cast e lo staff hanno lavorato alla nuova messa in scena dello spettacolo, rinnovando coreografie, costumi e inserendo alcuni nuovi brani – il musical “Testa tra le nuvole” (www.nuvole-musical.tk), con la regia della brava Lara Bartoli, è pronto a divertire di nuovo il pubblico: fortemente voluto dagli organizzatori, l’appuntamento è per sabato 6 settembre alle ore 21 sul palco dell’Auditorium San Lorenzo di Gurone (Malnate).

A ingresso libero e gratuito, la serata offrirà una ghiotta occasione per un tuffo a capofitto nel rock and roll e nei leggendari anni ’60 che hanno già entusiasmato il pubblico del Teatro Apollonio di Varese a inizio giugno, durante una prima da sold-out.

Due nuovi appuntamenti in zona Varese con il musical sono già in calendario, fissati per novembre a Luino e per marzo di nuovo all’Apollonio in piazza Repubblica.

Ecco la storia. New York, 18 marzo 1965. Redazione della rivista “Gossip & News”. Maurice e Bernardette, futuri sposi, insieme a Frank, un prete mancato, lavorano al nuovo numero del settimanale più noto d’America, seguendo le dritte del direttore Seattle e controllati da vicino dalla arcigna vicedirettrice Sidney Stender, accompagnata dall’immancabile assistente Betty.

In ufficio, insieme a loro, scrivono e spettegolano senza sosta anche la timida Sally, lo sportivo Bob, le due gemelle Gil e Paulette, la dolce Octavia, il pittoresco Paul, lo sciupa-femmine Dylan, la maldestra Marie e l’elegante Claudine. La routine della redazione viene sconvolta all’improvviso da un entusiasmante annuncio del signor Seattle: uno dei giornalisti verrà scelto per volare a Las Vegas e intervistare il mitico Tony Fulmini, la vera e unica saetta del rock and roll.

Sarà proprio in questo momento che la vicedirettrice Stender, alla perenne ricerca di visibilità e di successo personale, tenterà di boicottare il lavoro di tutti i suoi sottoposti.

Soggetto, copione e coreografie: Daniela Crisafulli

Musiche originali: Luca Fraula

Testi canzoni e copione: Paolo Franchini

Arrangiamenti: Francesco Sottili con Lorenzo Buscema

Costumi: Marta Milani con Primavera Ferrari

Regia e scenografie: Lara Bartoli

4 settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs