Varese

Varese, il campo di Calcinate sarà risistemato. Tra un anno

atletiDopo la mobilitazione “social” dei ragazzi che frequentano quotidianamente l’impianto, dopo la dura presa di posizione del Pd, ecco che finalmente il Comune annuncia la soluzione dei problemi del campo di atletica a Calcinate degli Orrigoni. La giunta ha infatti approvato il progetto preliminare di riqualificazione del campo, per un importo dei lavori di 1 milione e 200 mila euro.

A dare l’annuncio è il vicesindaco Carlo Baroni, affiancato dall’assessore allo Sport Maria Ida Piazza. “Abbiamo tenuto presente delle richieste dei frequentatori della pista – dice Baroni -. Abbiamo stabilito di rifare con materiale sintetico il manto della pista. Così come rifaremo l’impianto di illuminazione, oltre ad intervenire sulle torri e sugli spogliatoi”. I lavori che riporteranno in efficienza l’impianto di Calcinate degli Orrigoni sono previsti per la prossima estate.

Resta anche l’attenzione verso la pista coperta, quella che consente gli allenamenti per i 100 metri nei mesi invernali. Un intervento su questo fronte  per ora non è previsto (il suo costo si aggira sui 500 mila euro). A tale proposito potrebbero giungere risorse dall’Università dell’Insubria, interessata a un impianto coperto. “Potrebbe esserci una sinergia con l’Università – ha detto Baroni – che potrebbe utilizzare questa struttura per i suoi studenti”.

 

3 settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs