Milano

Milano, a Palazzo Reale grande retrospettiva dedicata a Chagall

Marc Chagall

Marc Chagall

Conto alla rovescia per la grande retrospettiva dedicata a Marc Chagall, un genio dell’arte celebrato dal 17 settembre all’1 febbraio a Milano, presso Palazzo Reale. Saranno più di duecento le opere provenienti dalle maggiori collezioni pubbliche e private internazionali. L’evento sarà anche l’occasione per lanciare un’autobiografia inedita del maestro russo, scoperta qualche tempo fa a Parigi, nell’archivio di Marc e Ida Chagall.

La retrospettiva 1908-1985 è promossa dal Comune di Milano-Cultura (nell’ambito del programma ‘Milano Cuore d’Europa’ ), ed è organizzata e prodotta da Palazzo Reale, 24 Ore Cultura – Gruppo 24 Ore, Arthemisia Group e GAmm Giunti, mentre l’ideazione è di Claudia Zevi & Partners.

Curatrice della mostra Claudia Zevi, che, in collaborazione di Meret Meyer, ha mirato a presentare l’intera produzione di questo artista amatissimo, dal primo quadro, ‘Le petit salon’, fino alle ultime, monumentali opere degli anni ’80.

Il percorso viene presentato attraverso diverse sezioni, partendo dalle prime opere realizzate in Russia per proseguire con il primo soggiorno francese e il successivo rientro in patria fino al 1921. Sarà proposto il periodo dell’esilio, prima in Francia e poi, negli anni ’40, in America.

 

24 agosto 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs